Nokia, l'accordo con Microsoft avrà ripercussioni gravi

Symbian è un morto che cammina, il CEO annuncia licenziamenti e il titolo Nokia crolla in borsa: -10%.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-02-2011]

Nokia slide Elop morte Symbian

Durante l'annuncio dell'accordo con Microsoft Stephen Elop avrà anche cercato di rassicurare, a parole, gli utenti di Symbian circa il supporto che Nokia fornirà ancora al glorioso sistema operativo, ma le slide mostrate al Capital Market's Day non sono sembrate altrettanto ottimistiche.

Basta un'occhiata per accorgersi come Windows Phone sia destinato a cancellare per sempre Symbian dal mondo della telefonia mobile non appena gli accordi con Microsoft saranno operativi.

I grafici mostrati non presentano indicazioni sugli anni in cui ciò avverrà ma, considerando il fatto che la parabola discendente di Symbian è già iniziata, molti vedono il 2012 come l'anno che probabilmente sarà inciso sulla lapide di quel sistema.


Clicca per ingrandire

Ma la partnership con Microsoft porterà anche a una ristrutturazione interna di Nokia, con una serie di licenziamenti per ridurre i costi: lo ha annunciato il CEO Stephen Elop, anche se non ha specificato quali settori verranno colpiti dalla mannaia.

Dopo le novità di oggi, molti azionisti si sono tirati indietro e il titolo Nokia ha fatto registrare uno scivolone di ben dieci punti in avvio di giornata.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Microsoft era pronta a comprare Nokia

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

Non volevo dire male di te ma della "moralità" commerciale. Quando vendono Windows promettono "mari e monti" che poi si trasformano in "crusca del diavolo". Su questo quoto in toto! Bastava lavorarci sopra il Symbian per renderlo competitivo e addirittura far fallire la versione Windows. "Ucci ucci... Leggi tutto
14-2-2011 22:28

Nokia paga l’accordo con Microsoft con un forte tracollo in borsa. E si preannunciano licenziamenti di massa per contenere i costi.
14-2-2011 18:20

Mi sono spiegato male, compatibile mai certo,rimpiazzabile. sostituibile al posto di Symbian. Un pia illusione. Una pratica commerciale corretta, la famosa "Correntezza" dice si. Difficile rassegnarsi ad essere in gabbia.Come quando compri una macchina nuova e dopo 6 mesi esce lo stesso modello ad una prezzo più o meno uguale,... Leggi tutto
14-2-2011 10:33

COMPATIBILE? Con Windows??? :lol: :lol: :lol: Ma quando mai! :wink: Ciao Leggi tutto
13-2-2011 22:12

Lock.in & Nokia Leggi tutto
13-2-2011 19:23

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è la più grande inquietudine che hai a casa e che la domotica potrebbe risolvere?
Sentirsi insicuri in casa quando si è lì da soli.
Che le persone lascino le luci accese quando non serve.
Dimenticarsi se le porte sono state chiuse a chiave o se le finestre sono state chiuse a dovere.
Familiari anziani non autosufficienti quando in casa sono soli.
Preoccuparsi della sicurezza quando siamo lontani.
Perdere tempo a girare per casa ad accendere o spegnere le luci.
Preoccuparsi che le attrezzature della cucina (per esempio il forno) siano state lasciate accese accidentalmente.
Preoccuparsi che la casa sembri vuota quando siamo lontani.
Possibili incidenti nelle zone della casa che non sono adeguatamente illuminate durante la notte.
La casa è troppo calda o troppo fredda per il dovuto comfort.

Mostra i risultati (980 voti)
Ottobre 2020
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Tutti gli Arretrati


web metrics