700 persone denunciate per i farmaci on line

I carabinieri dei Nas denunciano 700 persone per vendita di farmaci non autorizzati su Internet.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-02-2011]

medicine farmaci online

E' un'operazione colossale quella compiuta dai carabinieri dei Nas di Milano in collaborazione con l'Agenzia delle Dogane.

L'indagine aperta nell'aprile dello scorso anno ha portato i militari a denunciare alla magistratura 700 persone per vendita illegale su Internet di farmaci non autorizzati nell'Unione Europea, tra cui prodotti per il doping e cosmetici ritenuti pericolosi.

Si tratta di più di 360.000 prodotti farmaceutici illegali tra compresse e confezioni complete che venivano vendute on line.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (4)

Hai ragione, questa una delle situazioni pi allucinanti ed incivili. :twisted: Leggi tutto
20-2-2011 18:27

Venduti come "normali farmaci" in cui in Italia sei costretto alla ricetta medica e ti vergogni di dirlo (che non si alza) al tuo medico (poi al farmacista) che probabilmente non ti scrive la ricetta? Oppure note droghe ? Oppure dopanti (sempre droghe sono, tanto che in Francia punito uguale) che oramai se vuoi conservarti... Leggi tutto
20-2-2011 17:58

La cosa che mi lascia pi perplesso che c' gente che li compra, se l'Unione Europea li ha giudicati pericolosi e proibiti, ti verr pure un dubbio no? :cry:
20-2-2011 17:16

:lol: :lol: :lol: Ciao Leggi tutto
17-2-2011 22:47

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
iPad/iPhone, Android, Windows Phone hanno servizi che localizzano gli utenti. La privacy violata?
S, almeno potenzialmente.
No, tutta una bolla di sapone.
Non so.

Mostra i risultati (3206 voti)
Settembre 2021
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
Due parole sull’attacco informatico “terroristico” alla Regione Lazio
Windows 365 è già disponibile e costa meno di 30 euro al mese
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 18 settembre


web metrics