Ubisoft lancia un gioco osé per Wii

"Osé" permette di cimentarsi in tutta una serie di giochini sexy, dal mordicchiare una mela in due fino a sculacciare i compagni di gioco.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-02-2011]

Ubisoft We Dare Osé Che fai, ci provi? gioco sexy

Se i giochi erotici per Kinect sono ancora in via di sviluppo, Ubisoft ha deciso di dare una scossa al settore lanciando We Dare (in italiano: Osé - Che fai, ci provi?), il primo gioco sexy per Wii e PS3.

L'azienda lo definisce "un party game sexy e trasgressivo che offre una grande varietà di sfide divertenti, innovative, fisiche e, a volte, piccanti" in cui si può partire dal famoso gioco della mela da mordere in due (con un Wiimote al posto del frutto) per arrivare a sculacciare uno dei propri compagni di gioco.

Più efficace di ogni descrizione è il trailer di presentazione nel gioco, che sta diventando il più recente esempio di filmato virale in Rete e che riportiamo qui sotto.

Guardando il video fino in fondo è possibile accedere ad alcuni video privati aggiuntivi, che indicano in maniera più "esplicita" lo scopo del gioco.

Al momento, stando ai commenti degli utenti di YouTube, pare che Ubisoft non abbia avuto una grande idea nel decidere di sviluppare We Dare: il video ha infatti raccolto 970 Mi piace ma ben 2272 Non mi piace e tutta una serie di commenti non particolarmente positivi (seppure, qua e là, qualcuno ne sottolinei con piacere lo spirito goliardico).

Il gioco è dedicato ai maggiori di 12 anni, uscirà il 3 marzo e si può già prenotare sul sito di Ubisoft (al momento solo in versione per Wii, ma è stata annunciata anche quella per PlayStation 3); il prezzo di vendita è di 29,99 euro.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

la pubblicità è ammiccante, ovviamente. Ma -almeno per questo gioco- non credo che l'intento sia davvero esplicitamente sessuale o erotico... Nel tempo, anni addietro, se ricordate c'erano anche alcuni giochi da tavolo pubblicizzati "per adulti"....che suppergiù erano la stessa cosa. Lo interpreterei come un gioco "per... Leggi tutto
28-2-2011 20:20

Non sono mai stato un patito della Wii e non credo proprio che questo titolo mi farà cambiare idea. Direi che Massy ne ha sintetizzato degnamente l'eroticità. :-k
28-2-2011 19:21

Mamma mia ragazzi quanto finto perbenismo di facciata: ma quale causa vogliono fare i genitori a Ubisoft quando il mondo che ci circonda che loro stessi hanno creato è un insulto all'educazione e al rispetto... :roll: Live and let live!
28-2-2011 13:04

Che tristezza! Questo gioco è erotico come la tavoletta del WC! Divertente come una fila alle poste... Peccato perchè mi è sempre piaciuta la Ubisoft come software house ma stavolta, imho, ha proprio toppato!
28-2-2011 12:25

In ogni caso, se continuiamo così, tra qulche anno le preliminari saranno digitali, magari anche via internet... E poi qualche tempo dopo..... Due persone si ritroveranno con iFlashli*ht per lui e iD*ldo per lei entrambi con joystick wireless da passare all'altro partner.. E dopo qualche anno, la stessa cosa via internet, con proiezione... Leggi tutto
26-2-2011 08:23

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai dei rimpianti per la tua vita finora?
Avrei voluto vivere la vita secondo le mie inclinazioni e non secondo le aspettative degli altri.
Ho fatto l'amore meno di quanto mi sarebbe piaciuto.
Non avrei voluto lavorare così duramente.
Ho viaggiato meno di quello che avrei voluto.
Avrei voluto avere il coraggio di esprimere di più alcuni miei sentimenti.
Avrei voluto restare di più in contatto con i miei amici e di chi mi ha voluto bene.
Ho guadagnato meno soldi di quanto avrei desiderato.
Avrei voluto consentirmi di essere più felice.

Mostra i risultati (2735 voti)
Agosto 2020
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Tutti gli Arretrati


web metrics