HTC Pyramid diventa Sensation 4G

Basato su Android 2.3, supporta HSPA+ fino a 14,4 Mbit/s in download e adotta l'interfaccia Sense 3.0.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-04-2011]

HTC Sensation 4G HSPA+ Android 2.3 Sense 3.0

Lo smartphone HTC Pyramid, di cui si era cominciato a parlare circa un mese fa, è diventato realtà.

Ora si chiama HTC Sensation 4G ma, a parte il cambio del nome, rispetta in sostanza le promesse fatte allora.

Cuore dello smartphone è il processore dual core Qualcomm Snapdragon a 1,2 GHz accompagnato da 768 Mbyte di RAM; lo schermo, da 4,3 pollici, raggiunge la risoluzione di 540x960 pixel mentre la fotocamera posteriore dispone di un sensore da 8 megapixel.

HTC ha equipaggiato il Sensation, che adotta Android 2.3, con la versione 3.0 dell'interfaccia Sense, dotata di schermate di blocco personalizzabili, transizioni 3D e widget migliorati.

L'articolo prosegue dopo il filmato

Per quanto riguarda la connettività, lo smartphone supporta lo standard HSPA+ con una velocità in download fino a 14,4 Mbit/s, Wi-Fi e Bluetooth 3.0.

Il debutto in Europa, dove sarà distribuito da Vodafone, è atteso per la fine di questo mese o per l'inizio del prossimo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

i dati (e le fonti) le trovi sulle singole voci degli operatori in wikipedia. Leggi tutto
13-4-2011 11:57

Al modico prezzo da 600 euro in su? :alcolizzato: :alcolizzato: Leggi tutto
13-4-2011 09:27

La tecnologia degli smartphone ed i servizi che sono in grado fornire, fanno di questi dispositivi dei personal assistant per in ogni momento della giornata e possono renderci la vita pi semplice e pi piacevole, in molte situazioni. Purtroppo questi piccoli oracoli che stanno sul palmo della mano, hanno un punto debole: senza... Leggi tutto
13-4-2011 08:39

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
E' buona l'acqua del rubinetto?
S. La bevo quasi sempre.
No. Di solito bevo acqua in bottiglia.
S, ma di solito bevo acqua in bottiglia.

Mostra i risultati (5973 voti)
Marzo 2020
Windows 10, l'aggiornamento causa problemi di connessione
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Tutti gli Arretrati


web metrics