Da Toshiba l'hard disk che si cancella da solo

Non solo protegge i dati con la crittografia ma, connesso a un computer sconosciuto, li elimina automaticamente.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-04-2011]

Toshiba hard disk sed si cancellano da soli

Toshiba ha realizzato una famiglia di hard disk - denominati Self-Encrypting Disk, appartenenti alla serie MKxx61GSYS, comprensiva di cinque modelli da 160 a 640 Gbyte - in grado di cancellare automaticamente il proprio contenuto se non utilizzati dal legittimo proprietario.

Queste unità supportano nativamente la crittografia AES 256 ma, per mettere ulteriormente al sicuro i dati dai furti, sono capaci di eliminare da soli i dati in caso di necessità.

Il sistema si basa sulle specifiche Opal del Trusted Computing Group. All'avvio, il disco e il computer cui è collegato avviano un processi di identificazione.

Durante questo processo vengono controllati alcuni parametri che possono essere impostati dell'OEM: in questo modo si può istruire il disco per rifiutare l'accesso o cancellare i dati se per esempio non riconosce l'host o in seguito a un errore di autenticazione.

"I venditori di sistemi digitali riconoscono la necessità di aiutare i propri clienti a proteggere i dati sensibili dai furti" spiega Scott Wright, di Toshiba.

I destinatari di questi hard disk sono i produttori di "copiatrici, stampanti, PC e altri sistemi dotati della nuova capacità di occuparsi di queste importanti questioni di sicurezza", come spiega ancora Wright.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Secondo me per uno che prende un disco del genere il backup è l'ultima preoccupazione. La prima è che i dati non finiscano nelle mani sbagliate. Tra l'altro lo scenario d'utilizzo potrebbe essere quello del corriere: metto i dati nel disco solo durante il trasporto da un luogo (per me) sicuro a un altro altrettanto sicuro. Basti pensare... Leggi tutto
15-4-2011 22:47

Temo di essermi perso qualcosa. Se il backup è criptato, che me ne faccio della copia, se già l'originale rifiuta di riconoscere l'hardware (PC) che lo ospita?? Leggi tutto
15-4-2011 22:12

{federico}
Bah, io uso TrueCrypt da anni, gratuito, semplicissimo da usare e veloce (sfrutta parallelismo cpu e istruzioni hardware specifiche, se ci sono).Lo uso tutti i giorni su computer e sistemi operativi Windows diversi, da XP a 7, senza aver mai avuto problemi.E posso scegliere quale crittografia adottare e, in un delirio paranoico, volendo... Leggi tutto
15-4-2011 15:21

e così va a farsi friggere la sicurezza del'hd auto-criptante essendo il backup su hd normale o storage online..quindi tanto vale utilizzare un hd normale. Leggi tutto
15-4-2011 15:16

Dal backup :barella: che hai scrupolosamente effettuato prima che il PC si impallasse :complimenti: o a martellate sulle p**** se non hai il backup ](*,) ovviamente, per la legge di Murphy, il secondo caso è quello che ti puoi aspettare :? oppure scopri :shock: che il servizio di backup online è anch'esso legato alla firma del tuo... Leggi tutto
15-4-2011 14:03

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Stai installando un'applicazione. Cosa fai quanto compare il contratto di licenza?
Lo leggo attentamente e poi faccio click su “Accetto”
Do un sguardo al testo e poi accetto
Dipende dall'applicazione. A volte leggo il contratto di licenza
Non leggo mai il contratto di licenza. È davvero indispensabile?
Leggo il contratto di licenza dopo aver installato l'applicazione

Mostra i risultati (1261 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Windows 10 e i driver che vengono dal passato
Settembre 2020
Se tutte le auto fossero elettriche, quanta energia in più servirebbe?
Windows XP, il codice sorgente finisce in Rete
Tutti gli Arretrati


web metrics