La mappa del cervello umano è online

Paul Allen pubblica gratuitamente il primo atlante in 3D del cervello umano.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-04-2011]

Allen Brain Atlas mappa cervello umano 3D

Quando non è occupato a parlar male di Bill Gates, Paul Allen finanzia l'Allen Institute for Brain Science.

Con i 55 milioni di dollari elargiti dal fondatore e quattro anni di lavoro, l'Allen Istitute è così riuscito a creare la prima mappa 3D del cervello umano (per essere precisi, di due cervelli donati all'istituto) e l'ha pubblicata oline.

Scaricando l'applicazione disponibile sul sito (in versione per Windows e Mac OS X) è possibile esplorare un cervello in cui sono stati resi visibili oltre 100 milioni di punti, ognuno dei quali definisce l'espressione di un gene.

Le informazioni di questo atlante del cervello sono disponibili gratuitamente, per servano a migliorare la comprensione dell'anatomia, della biochimica e della genetica di quest'organo, nella speranza che tutto ciò possa essere utile allo studio di malattie come l'Alzheimer o il Parkinson.

Entro il 2012, inoltre, l'Allen Institute completerà la raccolta delle informazioni analizzando gli altri sei cervelli a disposizione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Entro dieci anni gli hacker ci ruberanno i ricordi dal cervello
Lo smartwatch per combattere il Parkinson

Commenti all'articolo (2)

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :D Leggi tutto
21-4-2011 18:24

Saranno cervelli 'AB Normal'? (Citazione da Frankenstein Junior)
21-4-2011 09:20

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual č la tua piattaforma mobile preferita?
Windows Phone
Android
iOS (iPhone)
BlackBerry OS (Rim)
Symbian
Ubuntu o altro Linux
Bada

Mostra i risultati (4582 voti)
Aprile 2021
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Robot assassini crescono
Tracker nelle app: cosa sta succedendo in Rete?
Recupero IVA: oltre il 50% non viene rivendicata
Quiz: sei in una zona senza copertura cellulare
Bitcoin, un dilemma etico
Hackerate 150mila videocamere di sorveglianza, tra cui quelle di Tesla
Personal killer robot
La “truffa alla nigeriana” è un classico. Del sedicesimo secolo
Hard disk a confronto con SSD nei data center
Sciami di router nelle nostre case conoscono la nostra posizione
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 11 aprile


web metrics