Le password delle Poste Italiane

Lavorate alle Poste? La vostra password di default è...



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-06-2011]

... la vostra data di nascita. E il nome utente è nome punto cognome.

Sicurezza, questa sconosciuta.

Se lavorate per le Poste Italiane e avete un account su Poste.it, cambiate password. Subito.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Approfondimenti
Se la stazione rivela la password in diretta TV
Microsoft e Poste insieme per l'Italia digitale

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 17)

La prima attivazione della casella mail appena assunto aveva una Password che mi è stata comunicata dal tecnico al momento della consegna del PC e ovviamente al primo log in tale password andava cambiata. In caso di problemi con l'account è necessario chiamare il call center per chiedere il ripristino, che viene effettuato solo dopo... Leggi tutto
6-7-2011 12:27

ah bhè, ora mi è tornato in mente, effettivamente bisogna aspettare il telegramma.... La prima volta mi son registrato circa 5 anni fà.
28-6-2011 08:33

Deve essere una cosa nuova! Io posseggo (da tempo però) bancoposta, servizi posta e account delle poste e non mi ricordo proprio questo! :shock: Ciao Leggi tutto
27-6-2011 20:26

resta il fatto che anche una password temporanea non può avere una così bassa sicurezza, basterebbe a quel punto fare login prima del proprietario per poter prendergli la mail... :?
27-6-2011 10:41

Te lo confermo io ..... Chi attiva i servizi on line di poste.it riceve un telegramma con un codice di attivazione che deve essere cambiato al primo login, dopo di che ognuno si sceglie la password che più gli aggrada (sperando sicura, ma questa è ... un'altra storia !!!) Leggi tutto
25-6-2011 19:05

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Come ti comporti quando ricevi una "bufala" via email?
A costo di cancellare anche avvisi potenzialmente veri, straccio tutto appena arriva.
Li leggo e inoltro solo quelli che ritengo potenzialmente veri, ma all'atto pratico non me ne curo.
Inoltro quelli veri e ne seguo le indicazioni.
Ma quali bufale? Ho appena vinto 1.000.000 di euro rispondendo a una email.
Io stesso ho messo in circolazione qualche bufala.

Mostra i risultati (3216 voti)
Giugno 2021
Windows 11, l'ISO del sistema finisce in Rete
Windows 11, i primi screenshot sfuggono in Rete
Tutti gli indizi che puntano a Windows 11
Gli hard disk al grafene sono 10 volte più capienti
Microsoft nasconde la fotocamera sotto lo schermo che forma il logo di Windows
Il nuovo Windows 10 si svela a fine mese
Nuova tecnica contro il ransomware: ingannare il sistema di pagamento
Maggio 2021
Malvivente condannato grazie a una foto delle dita pubblicata online
Annunciata la prossima generazione di Windows
Guidi male? Forse è un primo segno di demenza
Scarsità di chip, televisori più cari del 30%
Android 12: veloce, attento alla privacy e personalizzabile
Nella Tesla schiantatasi con “nessuno” al volante c’era qualcuno al volante
WhatsApp, funzionalità ridotte se non si vogliono regalare i dati a Facebook
La scorciatoia da tastiera che scongela il Pc
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 19 giugno


web metrics