Rottamiamo questa politica

Etica sociale, onestà, capacità organizzativa dovrebbero essere un tutt'uno.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-10-2011]

utopia

Se laicamente considerassimo la politica una attività lavorativa molto delicata e impegnativa, dove si decide la destinazione di grandi somme di denaro, e dove etica sociale, onestà, capacità organizzativa dovrebbero essere un tutt'uno, forse dovremmo imporre alla politica delle regole, che peraltro si pretendono per posti di lavoro infinitamente meno impegnativi.

- Una fedina penale pulita dovrebbe essere la principale pre-condizione.

- Almeno 3 anni di attività di volontariato (non a tempo pieno, non onlus) nel territorio in cui si abita, che dimostri disponibilità verso gli altri, conoscenza del territorio e dei suoi problemi, rapporti con le persone, intesi come un tirocinio indispensabile di formazione e di garanzia per i cittadini di non votare per sconosciuti, per miliardari o per Cetto La Qualunque.

- Accettazione del principio che non si può ricoprire una carica (di sindaco o deputato o senatore o governatore regionale) per più di due legislature, poiché la politica deve essere un servizio temporaneo e non una professione. La lunga permanenza al potere produce cricche inamovibili che bloccano ogni accesso dei giovani e delle persone perbene.

- Il reddito per l'attività politica non deve mai superare il reddito di un funzionario statale di medio livello. Va abolito il vitalizio pensionistico, sostituito dalla regola che durante i mandati parlamentari o amministrativi vengono versati i contributi che normalmente l'eletto versava nella sua attività lavorativa. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Beppe Grillo è un personaggio molto famoso ma anche molto discusso. Secondo te è soprattutto...
un comico - 36.1%
un blogger - 19.9%
un politico - 17.6%
un genovese - 26.5%
  Voti totali: 4743
 
Leggi i commenti (39)
- Nessun limite deve essere imposto alla magistratura per indagare sui politici, perché è interesse precipuo del "popolo sovrano" avere politici onesti e l'unica vera garanzia è una magistratura inflessibile contro chi ruba, contro chi è in conflitto di interessi, contro chi sperpera denaro pubblico.

Ascoltiamo spesso le cantilene sulla corruzione nella politica, tutti sono indignati, ma guarda caso nessuno propone nulla di credibile e di attuabile, meno che mai i preti che sono pronti a parlare chiaro solo quando si tratta di impedire provvedimenti a favore delle coppie di fatto, contro gli omosessuali, contro il testamento biologico.

Teniamo ben presente che queste elementari regole di salute pubblica possono essere imposte solo a furor di popolo poiché partiti, sindacati, Casta, Vaticano, si guardano bene da invocarle. La politica oggi vive di ricatti incrociati dove essere persona ricattabile significa essere elemento affidabile e ogni persona onesta e seria automaticamente viene espulsa dall'ambiente.

Chiunque chiede che si esca da questo marciume viene etichettato quale aderente alla antipolitica, mentre la domanda dei più è quella di rifondare e vivere la politica su altre basi, altre regole, altri valori, piena partecipazione, trasparenza, essenzialità, sobrietà.

La Casta politica è così potente e inamovibile (di destra e di sinistra) perché ha un forte potere economico che le deriva dal finanziamento pubblico dei partiti, gode di un altro grosso finanziamento ai giornali fiancheggiatori, è inamovibile poiché ha occupato la RAI, che da servizio pubblico è diventata "servizio ai partiti" dove si buttano fuori le persone scomode, senza che ciò venga considerato uno scandalo.

- Finanziamento pubblico dei partiti, finanziamento alla stampa devono essere aboliti. La Rai deve essere liberata dai partiti, senza pubblicità, con i cittadini che pagano il canone e votano per un presidente con tutti i poteri tra personalità indipendenti da partiti, potentati economici, religione, per offrire ai cittadini un contrappeso al soffocante monopolio di media privati e invadenza partitica.

Senza queste conquiste non ci sarà mai democrazia né progresso sociale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'opinione espressa in questo articolo è unicamente riferibile all'autore

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 29)

{anonimo veneziano}
si parla solo di poltronesarebbe ora di creare una nuova costituente, la vecchia repubblica non va bene se permette alle persone di approfittarne (politici);una nuova costituente darebbe al paese una nuova costituzione che argini il mal governo e riduca le spese folli clienterali che si sono accumulate negli anni;con una nuova... Leggi tutto
13-11-2011 10:20

D'accordissimo. Se gli abitanti della Val di Susa vogliono eleggere un no tav, va benissimo. Io avevo capito la tua frase "devono partire dai movimenti sociali" come "un prerequisito dovrebbe essere l'essersi impegnati in attività del genere". Il parlamento attuale esprime, per quanto ne so, qualifiche, esperienza... Leggi tutto
21-10-2011 22:30

caro zorro, chiarisco che l'immunità parlamentare prevista dai costituzionalisti è quella relativa ai reati connessi allo svolgimento dell'attività politica non ai reati comuni. Mi riferivo ai reati comuni che la magistratura dovrebbe poter perseguire senza ostacoli.
21-10-2011 15:23

caro zapo tex, ma dove ho scritto che basta sventolare una bandiera (pacifista o altro)per essere eletti? Comunque se i cittadini della Val di Susa volessero eleggere un no tav deve essere rispettata la loro volontà. Quale qualificazione, esperienza, formazione di cui parli esprime il Parlamento attuale? quella degli avvocati o dei... Leggi tutto
21-10-2011 15:11

Ah, OK, l'inferno non è congelato :-) Questo secondo post di Paolo lo trovo insensato, quindi l'equilibrio del pianeta è ripristinato :-) Già che ci siamo, mettiamoci i black block! Brucerebbero tutte le auto blu e si risparmierebbe sul carburante :-) Insisto, e riprendo quanto detto sopra, gestire un paese è estremamente complicato e... Leggi tutto
20-10-2011 00:27

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il prodotto che più ti attira tra questi?
Un lettore di ebook
Uno smartphone di ultima generazione
Un tablet o pad
Un navigatore satellitare
Un lettore Mp3 e/o video (portatile o da salotto)

Mostra i risultati (4676 voti)
Giugno 2024
Il viaggio verso Marte rischia di devastare i reni degli astronauti
2030, Mastercard elimina il numero della carta di credito.
HP, un BIOS difettoso rende inutilizzabili i ProBook
Adobe, utenti in rivolta contro i nuovi Termini d'Uso
Napster compie 25 anni
Tre libri
Maggio 2024
Chatbot, fallimenti a ripetizione
Imparare l'hacking
Il passaporto elettronico si farà alle Poste, anche nei comuni più grandi
Google infila la IA dappertutto
Il reddito universale di base secondo OpenAI
Windows 11 24H2 cripta tutti i drive all'insaputa dell'utente
L'app per snellire Windows 11 rimuove anche la pubblicità
Netflix, utenti obbligati a passare agli abbonamenti più costosi
Aprile 2024
La fine del mondo, di silicio
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 19 giugno


web metrics