Chrome 15 si rifà il look

La pagina "Nuova scheda" è stata riprogettata. Migliorata anche l'integrazione con le app.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-10-2011]

Chrome 15 new tab page web store

È un aggiornamento tutto sommato tranquillo quello che ha portato Chrome a passare dalla versione 14 alla versione 15, appena rilasciata.

Oltre a chiudere 20 bug, Google ha apportato alcune modifiche che riguardano l'usabilità, a partire dalla ridisegnata pagina Nuova Scheda, che ora permette di visualizzare i siti più visitato o le applicazioni (o estensioni) installate.

L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quale sarÓ il sistema operativo che prevedi di utilizzare di pi¨ nel 2012?
Windows Xp - 19.4%
Windows 7 - 36.7%
Linux - 32.0%
Mac Os X - 11.9%
  Voti totali: 1667
 
Leggi i commenti
Per l'occasione è stato rinnovato anche l'aspetto del Chrome Web Store, che ora mostra pp ed estensioni tramite una "parata" di anteprime, pensata per rendere più facili la ricerca, la selezione e l'uso con gli schermi touch.

Chi già utilizza Google Chrome riceverà l'aggiornamento direttamente tramite il sistema automatico di update; gli altri possono scaricarlo dal sito ufficiale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In Parlamento una proposta di legge vorrebbe obbligare i nuovi esercizi pubblici (ristoranti, negozi e via dicendo) a mettere a disposizione gratis degli utenti la possibilitÓ di navigare col Wi-Fi in Internet. Secondo te...
╚ una novitÓ giusta e moderna.
╚ un obbligo (costoso) in pi¨, da evitare.
Ottimo, ma si dovrebbero prevedere degli sconti fiscali per l'esercente.
La connessione sarÓ lenta, e poi con gli smartphone il Wi-Fi chi lo usa oggi?
Non mi interessa.
Non saprei.

Mostra i risultati (2422 voti)
Gennaio 2020
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Tutti gli Arretrati


web metrics