Le ultime parole di Steve Jobs

Mona Simpson, sorella del fondatore di Apple, ricorda gli ultimi istanti di vita del fratello.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 31-10-2011]

Steve Jobs Mona Simpson ultime parole Oh wow

È toccato a Mona Simpson, scrittrice e sorella biologica di Steve Jobs, raccontare gli ultimi istanti di vita del fondatore di Apple in un elogio funebre sul New York Times.

Mona Simpson non venne data in adozione come Steve Jobs e poté incontrare il famoso fratello soltanto nel 1985; inizialmente non ne conosceva il nome: un avvocato, quell'anno, l'aveva chiamata per dirle che il fratello che non aveva mai incontrato era un uomo ricco e famoso, e aveva intenzione di conoscerla.

Il giorno prima di morire, Steve Jobs la chiamò, chiedendole di raggiungerlo in fretta perché temeva di non fare più in tempo a salutarla. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual è il tuo approccio con la tecnologia?
La ostacolo con tutte le mie forze: porta solo guai, inquinamento, distruzione e guerra. Il mio stile di vita ideale e' quello degli Amish della Pennsylvania.
Sono poco interessato, uso le macchine al minimo indispensabile, e solo per l'utilizzo pratico. Per esempio, uso il telefono per comunicare, l'auto per muovermi sulle lunghe distanze e il computer per fare strani calcoli elaborati.
La tecnologia non e' buona o cattiva, essa si limita a fornirci degli strumenti piu' potenti. Se vengono usati a fin di bene o male, il merito o la colpa sono solo nostri.
Amo circondarmi di macchinette che fanno cose fino a ieri impensabili. Essere aggiornato e' per me un sottile godimento, per certi versi una piacevole dipendenza.

Mostra i risultati (3857 voti)
Leggi i commenti (8)
Il tono - spiega la sorella - era quello di una persona «consapevole che il bagaglio era già stato caricato in auto, già all'inizio del suo viaggio, ed era dispiaciuto, davvero dispiaciuto profondamente, di lasciarci».

Mona Simpson riuscì a raggiungerlo, a restare con lui nelle ultime ore e ad assistere alle sue ultime parole, pronunciate alcune ore prima che si addormentasse senza che i famigliari riuscissero più a svegliarlo, e infine morisse nel sonno.

«Prima di partire» conclude la scrittrice «ha guardato sua sorella Patty e poi, a lungo, i suoi figli; poi la compagna della sua vita, Laurene, e infine oltre loro, sopra le loro spalle. Le ultime parole di Steve sono state: 'Oh wow. Oh wow. Oh wow.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il ritratto di Steve Jobs fatto con 6.000 tasti di computer
Steve Jobs: il mondo mi dimenticherà presto

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 11)

Non ti sembra un poco esagerato confrontarlo con Socrate? Comunque quella riportata, come ultima frase di iSteve, mi sembra poco credibile... :? Leggi tutto
5-11-2011 14:25

Oppure che nell'inferno ... Si sono modernizzati con le torture, basta con la tortura medievale d'essere appesi e frustati........ Adesso la pena sadica è essere utenti Windows .... :lol: :lol: :lol: Ciao Leggi tutto
2-11-2011 23:40

“Critone debbo un gallo ad Esculapio, dateglielo, non ve ne dimenticate”. Ecco! Quest'ultima frase mi sembra un tantino più ... come dire ... solenne? ... adeguata? di sicuro non una sola come ... :old: Leggi tutto
2-11-2011 15:34

Sticazzi... è la stessa frase che uso io quando sono sulla tazza... Credo che questo dettaglio i media avrebbero potuto evitarlo....
2-11-2011 12:29

Eddai! Ragazzi! Insomma! Ma non avete imparato niente? E' ovvio! Steve Jobs ha visto la luce in fondo al tunnel! E ha potuto vedere che, in Paradiso, tutti usano i Mac!!!
2-11-2011 11:11

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai dei rimpianti per la tua vita finora?
Avrei voluto vivere la vita secondo le mie inclinazioni e non secondo le aspettative degli altri.
Ho fatto l'amore meno di quanto mi sarebbe piaciuto.
Non avrei voluto lavorare così duramente.
Ho viaggiato meno di quello che avrei voluto.
Avrei voluto avere il coraggio di esprimere di più alcuni miei sentimenti.
Avrei voluto restare di più in contatto con i miei amici e di chi mi ha voluto bene.
Ho guadagnato meno soldi di quanto avrei desiderato.
Avrei voluto consentirmi di essere più felice.

Mostra i risultati (2733 voti)
Luglio 2020
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Tutti gli Arretrati


web metrics