HP crede ancora nei netbook e sforna il mini 1104

Basato su processore Atom dual core, è la dimostrazione che HP non crede soltanto negli ultrabook.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-01-2012]

HP Mini 1104

Nonostante l'avanzata degli ultrabook, l'era dei netbook non sembra ancora del tutto tramontata: ne è convinta HP, che ha presentato il modello Mini 1104.

Basato sul processore dual core Intel Atom N2600 (basato sull'architettura Cedar Trail e che lavora a 1,6 GHz) accompagnato da 2 Gbyte di RAM DDR 3, monta uno schermo da 10,1 pollici con risoluzione di 1024x600 pixel e dispone di 320 Gbyte di hard disk. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quando hai problemi col Pc a chi ti rivolgi?
A chi me lo ha venduto
A un tecnico specializzato
A un amico o a un parente più esperto
Chiedo su un forum
Chiedo su Facebook
Cerco di risolvere il problema da solo
Se il problema sembra serio, non perdo tempo: formatto
Mi limito a imprecare

Mostra i risultati (4386 voti)
Leggi i commenti (22)
Compresi nella dotazione vi sono anche fotocamera VGA, porte USB 2.0, porta Ethernet 10/100 e il supporto a Bluetooth 3.0 e Wi-Fi a/b/g/n; inoltre è possibile sostituire la batteria di default a sei celle con una che promette di fornire sino a 9 ore di autonomia.

Il sistema operativo è Windows 7 Home Premium, mentre il prezzo di partenza è di 399 dollari.

I destinatari di questo netbook sembrano essere gli studenti alla ricerca di un computer da portare con sé e poco attenti alla potenza, anche se il prezzo è forse un po' troppo alto rispetto a quanto viene offerto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Eee PC, Asus ci riprova

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te, gli autovelox e i sistemi automatici di rilevamento...
Contribuiscono a rendere più sicure le strade.
Sono dei mangiasoldi utilizzati senza ritegno dalle amministrazioni locali.
Vanno evitati e contrastati con tutte le tecnologie a disposizione.

Mostra i risultati (7613 voti)
Luglio 2020
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Tutti gli Arretrati


web metrics