La roccia dell'Apollo 11 che svela i misteri della Luna

Un campione prelevato nel 1969 mostra che il nostro satellite aveva un tempo un campo magnetico molto intenso.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-01-2012]

apollo roccia campo magnetico luna

C'è stato un tempo in cui la Luna, a differenza di oggi, aveva un campo magnetico molto intenso.

È questa la sintesi della scoperta fatta all'interno del dipartimento di Scienzie della Terra, Atmosferiche e Planetarie del MIT da un team guidato da Erin Shea analizzando una roccia lunare. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quale, tra le 12 missioni spaziali in programma quest'anno, ritieni che darà i risultati più importanti?
Il primo volo commerciale verso la ISS a opera della Dragon Space Capsule della SpaceX. - 6.5%
Il volo commerciale suborbitale venduto da Virgin Galactic ai turisti spaziali per 200.000 dollari. - 3.9%
L'avanzamento della costruzione della stazione spaziale cinese. - 6.3%
L'arrivo delle sonde GRAIL intorno alla Luna, di cui studieranno il campo gravitazionale. - 1.9%
Il lancio di LightSail-1, veicolo sperimentale che usa per la propulsione unicamente le radiazioni solari raccolte da una "vela". - 20.6%
La partenza della sonda Dawn dall'asteroide Vesta verso il pianeta nano Cerere, dove arriverà nel 2015 e raccoglierà informazioni sulla storia del sistema solare. - 5.8%
L'arrivo del rover Curiosity, partito lo scorso 26 novembre, su Marte. - 17.9%
Il volo di test del Dram Chaser, velivolo spaziale privato che dovrà un giorno portare gli astronauti della NASA sulla ISS al posto del pensionato programma Shuttle. - 5.4%
L'atterraggio dell'X-37-B, velivolo automatizzato segreto dell'aviazione militare americana, in orbita da diversi mesi con compiti di spionaggio. - 4.3%
L'aggiunta di un nuovo laboratorio e di un nuovo braccio robotico alla ISS. - 1.8%
Le missioni di esplorazione planetaria: Cassini intorno alle lune di Saturno, Messenger intorno a Mercurio, New Horizon nelle vicinanze di Plutone. - 14.9%
Il mantenimento di una presenza continua nello spazio, grazie agli astronauti che si danno periodicamente il cambio sulla ISS. - 10.9%
  Voti totali: 1882
 
Leggi i commenti (6)
Il campione studiato proviene dal Mare della Tranquillità, la zona dove è atterrato l'Apollo 11: è infatti una delle rocce portate sulla Terra dagli astronauti.

Lo studio della kamacite (minerale ferromagnetico) di almeno 3,7 miliardi di anni fa e presente nella roccia ha permesso ai ricercatori di capire che allora, all'interno della Luna, doveva esistere un nucleo di metallol fuso che fungeva da dinamo magnetica del nostro satellite, comportandosi come il nucleo della Terra.

Per ottenere una roccia come quella analizzata sono occorse - dicono gli scienziati - forze magnetiche intorno ai 12.000 nT; oggi il campo magnetico della Luna oscilla tra 1 e 100 nT, mentre quello terrestre è intorno ai 30.000 nT.

Secondo il team di Erin Shea, la "dinamo" della Luna è sopravvissuta per 500 milioni di anni, tra 4,2 e 3,7 miliardi di anni fa; oggi, il nucleo fuso sarebbe ridotto a una sfera relativamente piccola, del diametro di soli 330 km.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 13)

molto semplice: si è raffreddato e solidificato.... è successo anche a Marte e prima o poi succederà anche da noi. E allora niente più acqua in superficie, nente tettonica a zolle, ninete vita (ammesso che l'aumento dell'energia irradiata dal sole non l'avrà più resa possibile precedentemente) etc etc Leggi tutto
2-2-2012 13:03

Speriamo che sia stato almeno un viaggio di sola andata. :shock: :lol:
30-1-2012 15:37

La cosa più interessante di questa scoperta è che ci sono voluti 40 anni per arrivarci... impressionante...
30-1-2012 14:43

In effetti, il trasporto Luna-Terra dev`essere molto costoso. Ma tra una 50ina di anni potrebbe costare meno, mentre l`acciao sulla Terra e` destinato a salire di prezzo. Probabilmente, anche il trasporto Terra-Terra. Ma occorre anche dare importanza alla necessita' di limitare l`inquinamento sulla Terra. Quindi, dovrebbe arrivare il... Leggi tutto
29-1-2012 21:55

{Giona Antonio}
Uh! Allora... ha perso tutti i dati! Shocked LaughingPerò,... Mi viene da pensare...Se la Luna ha un grande nucleo di ferro ed una gravità irrisoria, si potrebbe costruire un grande siderurgico lunare per soppiantare quelli sulla Terra! Very HappyNon ditelo troppo forte che la Fiat/Crhysler ascoltano e potrebbero.....!!!
29-1-2012 20:51

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te quale diventerà realtà per prima?
Le aule intelligenti: conosceranno gli alunni e offriranno un'esperienza di apprendimento personalizzata ed efficace.
Torneremo a fare la spesa sotto casa: i negozi uniranno la varietà degli acquisti online al piacere di fare acquisti direttamente in un posto conosciuto.
Useremo il DNA per stabilire terapie su misura: cloud computing e computer congnitivi rendereanno l'esame del DNA veloce ed economico.
Un guardiano digitale sostituirà le password: conoscerà le nostre abitudini e individuare i tentativi di furto d'identità.
Smart City: le città faranno arrivare sugli smartphone dei cittadini informazioni personalizzate basate sulle abitudini e le preferenze degli abitanti stessi.

Mostra i risultati (1187 voti)
Aprile 2020
Tanti invocano l'app anti-coronavirus
Coronavirus, ragazzini si divertono a creare malware in tema
Vulnerabilità in Zoom, a rischio le password di Windows
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Tutti gli Arretrati


web metrics