Brevettato l'orologio che ti dice quanto ti resta da vivere

Tiene conto delle abitudini, dell'età, della salute e di molti altri fattori, poi inizia il conto alla rovescia.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 18-07-2012]

orologio aspettativa vita

Scavando in rete si trovano diverse cose che si possono quantomeno definire interessanti.

Per esempio, si scopre che nel 2007 tale Kevin Kelly ha realizzato un conto alla rovescia per il web che gli dice quanti giorni gli restano da vivere.

Scavando ancora più a fondo si viene a sapere che l'idea non è poi così nuova e che qualcuno già nel 1991 aveva pensato di realizzare un orologio da polso che, invece di indicare l'ora, mostra il tempo rimanente. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Recenti scoperte genetiche affermano che l'invecchiamento è controllabile e quindi potremo vivere tutti più a lungo. Cosa ne pensi?
E' una grande scoperta, sono contento di vivere più a lungo.
L'importante è poter vivere bene e in salute.
Trovo che la genetica si stia spingendo oltre i limiti umani.
Significa che dovremo tutti lavorare più a lungo e andare in pensione più tardi.
Questo contribuirà al sovraffollamento del pianeta.

Mostra i risultati (5459 voti)
Leggi i commenti (12)
Se ancora si ha traccia di quest'idea è perché il suo inventore - David Kendrick - ha pensato bene di brevettarla, fornendo anche le istruzioni per calcolare il punto di partenza e i fattori che incidono sulla durata della vita.

Tiene conto dell'età, dello stato di salute delle abitudini e via di seguito: in base alle informazioni calcola l'aspettativa di vita.

È possibile fermare il conto alla rovescia quando si eseguono attività salutari e, dato che l'aspettativa di vita cresce continuamente, si può aggiungere qualche anno a ogni compleanno.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
L'Apple Watch predice la data di morte

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Concordo con Zorro, siamo ai livelli de La Corrazzata Potemkin :rolling: P.S.: ovviamente si scherza, trattasi di grandissimo film, per quanto sicuramente non tra i più digeribili, specie per i profani... :-$
23-7-2012 14:26

Bella battuta. A che serve mangiare quello che mai digerirai? Peggio dell'ultimo pasto o la colazione del condannato a morte. Leggi tutto
19-7-2012 21:52

Di tutte le corbellerie che un uomo poteva concepire questa è la piu sciocca. Quel Signore pechè non voglio affibbiare titoli, non sa che già domani Il Padreeterno potrebbe deciderlo di chiamarlo a sè.- E' chiaro che se fumo cento sigarette al giorno, mi bevo una bottiglia di wisky al giorno corro a duecento all'ora in autostrada sul... Leggi tutto
19-7-2012 21:43

:cry: :cry: :cry: SONO MORTO DA TEMPO! Che bella affidabilità!!! :lol: :lol: :lol: Ciao
19-7-2012 16:54

chiedo scusa in anticipo del giudizio un po' tranchant, ma a me sembra una cagata mostruosa. L'antropologia, la filosofia, la religione ci hanno resi edotti che l'essenza esistenziale dell'uomo, ciò che lo distingue dagli altri animali, è la consapevolezza di dover morire, già prima che Heidegger formalizzase il suo "esserci per la... Leggi tutto
19-7-2012 15:34

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il prodotto che più ti attira tra questi?
Un lettore di ebook
Uno smartphone di ultima generazione
Un tablet o pad
Un navigatore satellitare
Un lettore Mp3 e/o video (portatile o da salotto)

Mostra i risultati (4453 voti)
Settembre 2019
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Il bug di Windows 10 che tinge di rosso gli screenshot
Antibufala: le foto di raggi spaziali che causano incendi nei boschi
Lo smartphone etico attento alle persone e al pianeta
Storie di hacker, campeggi e libertà
USB 4 è ufficiale e raggiunge i 40 Gbit/s
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
La lotta al ransomware procede silenziosa ma con successo
La maledizione dei connettori USB
Agosto 2019
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse
Sextortion, il malware che registra davvero chi guarda video a luci rosse
Misteriosa malattia colpisce i fumatori di sigarette elettroniche
L'analisi del sangue che predice quando moriremo
Bug negli iPhone, ritorna il jailbreaking
Tutti gli Arretrati


web metrics