NBC: Pirati Olimpici, colpiremo duro

Il network americano possiede i diritti esclusivi sulla cerimonia di apertura e annuncia battaglia contro lo streaming gratuito.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-07-2012]

pirati olimpiadi londra

La cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici di Londra, che avrà luogo domani, sarà trasmessa gratuitamente in streaming in oltre 100 Paesi del mondo, oltre naturalmente a venire ripresa dalle reti televisive.

Tutto ciò dà agli appassionati di sport un ampio ventaglio di possibilità per seguire l'inizio dell'evento; YouTube, per esempio, offre lo streaming gratuito in 64 Stati. L'elenco completo dei broadcaster si trova sul sito ufficiale delle Olimpiadi.

Quanto detto finora è tuttavia valido praticamente ovunque tranne che negli USA: lì, infatti, la cerimonia potrà essere vista soltanto da chi dispone di un abbonamento alla TV via cavo; in pratica, milioni di persone resteranno escluse.

NBC, la rete televisiva che ha acquistato i diritti per la trasmissione sborsando più di un miliardo di dollari, non consente la trasmissione in streaming sul territorio americano, e ha già annunciato battaglia (preparandosi a chiedere il sequestro dei siti in violazione) verso quanti tenteranno di fornire uno streaming illegale.

Sondaggio
Che cosa guardi o ascolti più spesso in streaming?
Video musicali
Televisioni online
Musica
Radio online
Film
Serie Tv
Eventi in diretta (partite, concerti ecc.)

Mostra i risultati (1252 voti)
Leggi i commenti (6)

La vicenda ricorda un po' quella accaduta durante i Giochi di Pechino del 2008, quando la cerimonia finì presto su The Pirate Bay scatenando le ire del Comitato Olimpico Internazionale; ire che, a ben vedere, non hanno avuto alcun effetto pratico, dato che i file in questione sono tuttora disponibili tramite la Baia.

Tutto ciò dimostra che, per quanto siano battagliere le intenzioni di NBC, con ogni probabilità potranno poco o nulla contro i pirati dei Giochi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

credo che l'ultima che ho visto sia Roma 1960 .. non ho nemmo visto Torino 2006 ... le trovo di una noia mostruosa. :old:
1-8-2012 11:52

Uff... Ho tirato un sospiro di gran sollievo, perché per un attimo ho temuto di dover rinunciare anch'io alla visione in diretta della cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici... :lol:
27-7-2012 14:28

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai mai acceduto a una rete Wi-Fi di qualcuno senza il suo permesso?
No, mai.
No, ma lo farei se ne avessi la possibilità.
Sì, ma era una rete Wi-Fi pubblica approntata appositamente.
Sì, ma era una rete Wi-Fi lasciata aperta e quindi ci potevo entrare anche senza le credenziali necessarie.
Sì, una rete Wi-Fi privata di cui ho hackerato la password (o di cui ho conosciuto la password).

Mostra i risultati (1877 voti)
Marzo 2020
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Tutti gli Arretrati


web metrics