Il vescovo ai preti: le prediche non bastano, usate il web

Il vescovo di Novara chiede ai suoi parroci di non limitarsi alle prediche utilizzare Internet.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-12-2012]

peccato e facebook

Il nuovo vescovo di Novara è Franco Giulio Brambilla, uno dei maggiori teologi italiani e già preside della Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale.

Inaugurando il nuovo sito web della diocesi di Novara si è così appellato ai suoi preti: "I parroci devono capire che non basta la predica per entrare in contatto con le persone, ma occorre utilizzare gli strumenti messi a disposizione dalla tecnologia come Internet". L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quali sono i tuoi buoni propositi per l'anno nuovo, relativamente al tuo lavoro?
Prendere parte a eventi di networking - 2.6%
Partecipare ad almeno una conferenza di settore - 2.7%
Trovare un nuovo lavoro - 21.5%
Concentrarmi sulla carriera: ottenere una promozione e un guadagno finanziario - 12.8%
Trascorrere meno tempo in compagnia del capo - 4.0%
Frequentare un corso di formazione professionale o ampliare le mie conoscenze nel settore - 13.6%
Trascorrere meno tempo al lavoro - 32.2%
Abbracciare una nuova professione - 10.6%
  Voti totali: 883
 
Leggi i commenti
Monsignor Franco Giulio Brambilla ha deciso di dare l'esempio: in ogni incontro con i giovani comunica sempre a tutti il proprio indizzo di posta elettronica.

Presto il sito della diocesi di Novara avrà anche una versione in lingua latina, insieme a inglese, francese, portoghese, russo e ucraino.

Inoltre il sito è corredato dal servizio Parrocchie Map per conoscere esattamente il territorio di una parrocchia della diocesi novarese, che ricopre il territorio delle provincie di Novara e Verbania ma anche la Valsesia e una frazione della Lomellina.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (1)

{ictuscano}
Il problema non mi sembra dare il proprio indirizzo di posta elettronica: il problema è poi rispondere a tutti, e con risposte sensate... "missione" impossibile, qualora le e-mail superino un certo numero... Diciamo che "è normale" che la Chiesa si apra al web, dopodiché come farlo è... Leggi tutto
14-12-2012 11:07

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Che cos'Ŕ che valuti maggiormente quando acquisti uno smartphone?
La dimensione dello schermo
Il processore
La durata della batteria
Il prezzo
La velocitÓ di connessione

Mostra i risultati (3858 voti)
Marzo 2020
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Tutti gli Arretrati


web metrics