Il difensore dei clienti delle banche

Si chiama Ombudsman bancario e avrebbe il compito di difendere il cliente delle banche da eventuali abusi: nonostante il boom del banking on line a questo difensore ci si può rivolgere solo per posta.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-01-2003]

Le banche italiane puntano sempre di più sul Web offrendo - per lanciarne l'utilizzo - tassi di interesse particolari, minori spese (più care negli sportelli tradizionali), un'assistenza personalizzata ma soprattutto, la possibilità di svolgere trading on line.

Molti clienti delle banche non lo sanno ma esiste un ufficio ad hoc chiamato "Ombudsman bancario" (il termine svedese che individua il difensore civico... forse sarebbe meglio un termine italiano..) che ha il compito di prendere in esame i reclami dei clienti degli istituti bancari senza doversi affidare alla più costosa e lenta giustizia ordinaria.

Nel 2002 l'Ombudsman ha esaminato 3000 reclami ed ha avviato 2900 procedimenti e in un caso su quattro ha dato ragione al cliente. Per rivolgersi a questo garante bisogna inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno a "Ombudsman bancario, Via delle Botteghe Oscure 46-00186 Roma".

Non so quanti clienti conoscano l'esistenza dell'Ombudsman, in quanti siti degli istituti bancari si faccia menzione di questa possibilità per i clienti (praticamente nessuno) ma certamente, in mezzo a tante banche on line la possibilità di accedere via e-mail o comunque attraverso il Web (l'Ombudsman bancario non ha un suo sito) al difensore dei clienti sarebbe un fatto di trasparenza e disponibilità.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (3)

francesco
prestito Leggi tutto
12-2-2003 23:12

Giorgio
MPS è OK! Leggi tutto
12-2-2003 11:55

Claudia
Elenco Banche che parlano di Obudsmann Leggi tutto
12-2-2003 11:54

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Ad alta quota, secondo te, qual Ŕ il comportamento pi¨ fastidioso?
Il passeggero della fila avanti che reclina lo schienale, senza nemmeno girarsi e avvisarti gentilmente.
Il passeggero della fila dietro che punta le piante dei piedi (o le ginocchia) nella parte alta del sedile.
I bambini che urlano ripetutamente o infastidiscono gli altri passeggeri, senza che i genitori intervengano.
Il passeggero che puzza di sudore.
Il passeggero che ascolta la musica ad alto volume.
Il passeggero che si ubriaca in volo.
Il passeggero che cerca di psicanalizzarti... per tutto il viaggio.
Il passeggero che si allarga sui braccioli del vicino.
I passeggeri che amoreggiano durante il volo.
Il passeggero che cerca di rimorchiare.

Mostra i risultati (2529 voti)
Marzo 2023
Hyundai: i touchscreen nelle auto sono pericolosi
Windows 11, ancora SSD lenti dopo l'ultimo aggiornamento
La IA entra in Gmail e nei Documenti di Google
Samsung beccata a barare sulle foto della Luna
Perché c'è una fotocamera negli scanner dei supermercati?
Il primo datacenter lunare sta per aprire i battenti
Amazon chiude 8 negozi “senza commessi”
Meta inietterà la IA in WhatsApp, Facebook Messenger e Instagram
Febbraio 2023
Intelligenza artificiale: il programmatore pericoloso
SPID a rischio, due mesi per deciderne il futuro
L'UE vara il Portafoglio per l'Identità Digitale
Sfida su TikTok costringe ad aggiornare 8 milioni di auto
Windows 11 è praticamente uno spyware
La verità sul “massiccio attacco hacker” di cui tutti parlano
L'Internet Archive adesso ospita anche le calcolatrici scientifiche
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 22 marzo


web metrics