Strasburgo conferma la condanna a The Pirate Bay

La Corte europea dei diritti dell'uomo dà ragione ai giudici svedesi: la libertà d'espressione deve cedere il passo al copyright.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-03-2013]

sunde neij

Bene ha fatto il tribunale d'appello svedese a condannare, nel 2010, i quattro fondatori di The Pirate Bay, già condannati in primo grado l'anno prima.

Ad affermarlo è la Corte Europea dei diritti dell'uomo, ai quali due di loro - Peter Sunde e Fredrik Neij - si erano rivolti affermando che la condanna contrastava con il diritto alla libertà di espressione.

Se è vero - ha spiegato la Corte - che in base all'articolo 10 della Convenzione europea dei diritti dell'uomo, lo scambio di materiale anche protetto da copyright possa rientrare nella libertà di espressione, occorre bilanciare tale diritto con gli interessi di chi detiene il diritto d'autore.

«La Corte ha concluso» - si legge - «che l'interferenza con il diritto alla libertà di espressione del signor Neij e del signor Sunde Kolmisoppi sia stata necessaria in una società democratica e che la loro richiesta debba quindi essere respinta in quanto palesemente infondata».

La Corte di Strasburgo trova quindi corrette le condanne ad alcuni mesi di carcere e la sanzione, pari a 5,2 milioni di euro, inflitte ai quattro fondatori della Baia.

Sondaggio
Quasi la metà delle famiglie italiane (nel 2012 erano il 45,5% secondo Confindustria Digitale) non possiede ancora un collegamento a Internet. Qual è secondo te il principale motivo?
La connessione a banda larga non è disponibile.
Motivi di privacy e sicurezza.
Mancanza di skill e capacità d'uso.
Alto costo del collegamento.
Alto costo degli strumenti.
Internet non è utile.
Accedono a Internet da altro luogo.

Mostra i risultati (3441 voti)
Leggi i commenti (19)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Fondatori Pirate Bay si appellano a Corte Europea Diritti dell'Uomo
The Pirate Bay, confermate le condanne
Condannati i quattro gestori di The Pirate Bay

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

{francesco}
In Italia succedono spesso certe cose. Dopo la seconda guerra mondiale, complici il Regno Unito e molti "sovrani" del sud America, circa 3000 ricercati fascisti, ricercati per le stragi in Ex Jugoslavia, Montenegro, Balcani, Etiopia ma anche per crimini compiuti nell'Italia stessa, vennero fatti sparire nel nulla. Alcuni... Leggi tutto
18-3-2013 16:10

Ma dai, orsetto! Le considerazioni su come gira il mondo non sono assoluzioni per nessuno. :wink: Sono solo tristi constatazioni. Tristi, ma senza disperare di poter migliorare. :D
18-3-2013 14:52

e allora assolviamo anche un par di mascalzoni internazionali invece di accusarli di genocidio. Tanto, era consentito dalle leggi del loro Paese... :-P
18-3-2013 13:14

{francesco}
Quello che hai detto è corretto. Ogni stato ha la possibilità, in base alle sue leggi, di limitare o meno le varie libertà di espressioni possibili. Alla fine del primo comma, addirittura, si autorizzano gli stati, se questi lo ritengono necessario, ad una sorta di "regime di autorizzazione", che hai... Leggi tutto
17-3-2013 19:08

Conconcordo con l'orsetto di gomma ed aggiungo che è una sentenza semplicemente scandalosa in quanto equipara ciecamente la violazione di una regola ad un crimine. Come punire con il carcere qualcuno perchè ha parcheggiato in divieto di sosta. Sono io il primo a sostenere il valore della varietà sociale e, quindi, della possibilità che... Leggi tutto
17-3-2013 13:04

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai ricevuto un messaggio da un amico su un social network. Il tuo amico ti invita a fare click su un link e a mettere ''mi piace'' ad alcune foto. Cosa fai?
Certo! Me lo chiede un amico
Gli chiedo di darmi qualche informazione in più sulle foto. Se mi risponde, faccio click sul link
Sposto il messaggio nella cartella spam e blocco il mio amico

Mostra i risultati (1089 voti)
Ottobre 2019
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Tutti gli Arretrati


web metrics