Non arriva Internet? Il sindaco fa segnali di fumo per protesta

Un sindaco di un piccolo comune sardo manda segnali di fumo contro la mancata copertura di Adsl e Internet mobile.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-10-2013]

segnali fumo Nughedu Santa Vittoria

Mentre Europa e Usa si scontrano sulle intercettazioni, ci sono comuni d'Italia e d'Europa ancora senza copertura Adsl e perfino senza Internet mobile.

E' il caso di Nughedu Santa Vittoria, in Sardegna, in provincia di Oristano.

Il sindaco Francesco Mura, un giovane che si è comprato la smartphone ma non lo può usare, ha deciso di protestare contro le compagnie telefoniche mandando segnali di fumo come gli indiani: solo che lui non indossa il copricapo piumato ma la fascia tricolore. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Da casa, come ti colleghi a Internet e a quale velocità?
Confronta i risultati con quelli del 2014
Modem 56K - 2.1%
Adsl a bassa velocità (fino a 2 Mega) - 11.8%
Adsl da 4 a 7 Mega - 49.2%
Adsl da 8 a 20+ Mega - 21.6%
Fibra ottica - 5.0%
Telefonino o chiavetta Gprs - 0.5%
Telefonino o chiavetta Umts - 2.0%
Telefonino o chiavetta Hspa - 5.2%
Telefonino o chiavetta Lte - 0.4%
Tramite Wi-Fi su una rete aperta - 2.1%
  Voti totali: 12540
 
Leggi i commenti (7)
Davanti alla chiesa parrocchiale di San Giacomo ha acceso un bel falò e così ha chiamato a raccolta tutta la popolazione.

Il sindaco ha affermato: "Il digital divide sta bloccando lo sviluppo del nostro paese, anzi ci sta condannando a morte. Quale imprenditore aprirebbe un'attività commerciale se non può usufruire della rete internet? Come fanno i giovani a vivere qui se non possono neppure collegarsi al sito della loro università, né inviare un curriculum attraverso la posta elettronica?"

Vedremo se la singolare protesta rimarrà inascoltata.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (3)

Non è così semplice avere un link 100Gb/s non costa 600€/mese e basta, costa anche il portarlo e richiede parecchio tempo (spesso uno o alcuni anni) autorizzazioni, lavori ecc. Poi via radio molto dipende dall'orografia del territorio, dai limiti dello spettro non licenziato ecc. 'Somma non è impossibile ma non è manco una cosa che un... Leggi tutto
4-11-2013 14:23

Il sindaco ha avuto un'ottima iniziativa. E se i giovani che vivono lì aprono una bella SRL, fondano un piccolo WISP e forniscono la connettività a tutto il paese tramite 802.11 e similari sono a cavallo. Lungaggini burocratiche a parte, con 600 euro al mese ti compri 100mbps in fibra da telecom, con 1500 euro una tantum ti compri una... Leggi tutto
2-11-2013 14:32

E di che si lamenta, con i segnali di fumo è assai più difficile essere intercettati, il potenziale intercettatore dovrebbe essere a portata di vista altrimenti nisba... :wink:
1-11-2013 16:03

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Worm, virus, trojan horse, spyware, rootkit, dialer, hijacker. Chi li produce?
Smanettoni che vogliono provare la loro abilità
Pirati informatici professionisti con lo scopo di trarne profitto
Gli stessi che poi fanno gli antivirus
Gruppi con finalità politiche di destabilizzazione

Mostra i risultati (5318 voti)
Giugno 2022
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Grave falla in Windows, occhio ai documenti di Word
Toyota: cartucce di idrogeno per alimentare auto, case, droni
Maggio 2022
La Rete esce da TIM: nasce la Open Access italiana
DuckDuckGo consente a Microsoft di tracciare gli utenti
Russi saccheggiano trattori ucraini, che vengono brickati da remoto
Necrofinanza e criptovalute: lo scoppio di Terra/Luna
Pwn2Own 2022, Windows 11 e Ubuntu cadono il primo giorno
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Radio a onde corte: davvero?
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Apple, Google e Microsoft svelano il sistema che eliminerà le password
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 27 giugno


web metrics