La Terra ha un gemello praticamente identico

Kepler-78b è il pianeta più simile al nostro mai scoperto, e si trova a 400 anni luce da noi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 31-10-2013]

kepler 78b terra

Gli annunci degli ultimi anni ci hanno un po' abituati alla scoperta di qualche "gemello" della Terra.

L'ultimo pianeta candidato a questa definizione si chiama Kepler-78b (scoperto dalla sonda Kepler, orbita intorno alla stella Kepler-78 a 400 anni luce da noi) ed è più aderente degli altri alla definizione di "gemello".

Grazie al Telescopio Nazionale Galileo e allo spettrografo HARPS-N che lì opera se è infatti scoperto che Kepler-78b, pianeta roccioso, ha un raggio che è appena 1,17 volte quello della Terra, una massa pari a 1,7 masse terrestri e una densità media di 5,57 grammi per centimetro cubo (quella del nostro pianeta è di 5,51 g/cc). L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quale tra queste minacce all'ambiente ritieni che sia quella da affrontare con maggiore urgenza?
La drastica riduzione della biodiversità: alcune stime ritengono che oltre cento specie ogni giorno si estinguano, compromettendo l'ecosistema in maniera irreversibile.
L'assottigliamento della fascia dell'ozono che protegge dagli ultravioletti dannosi: l'utilizzo di certi materiali (come i CFC) assottiglia lo strato di ozono mettendo in pericolo l'intero pianeta.
I cambiamenti climatici: l'aumento della temperatura causato dai gas serra può portare all'innalzamento dei mari e ad altre catastrofi, come inondazioni, siccità e tempeste.
I rifiuti tossici: dai pesticidi agli erbicidi fino alle scorie nucleari, tutti questi scarti hanno effetti dannosi sull'ambiente per molti anni dopo la loro produzione, contaminando acqua, aria e terra (e tutto quanto vi cresce).
L'impoverimento degli oceani: la pesca eccessiva ha decimato la fauna ittica, colpendo in particolare i grandi pesci predatori. A questa si aggiungono i rifiuti (specialmente in plastica) scaricati negli oceani e l'aumento dell'acidità dei mari.

Mostra i risultati (1870 voti)
Leggi i commenti (24)
Sembrerebbe quindi di aver trovato un lontano fratello, ma ci sono alcune importanti differenze da tenere a mente: Kepler-78b ha un periodo di rivoluzione di sole 8,5 ore e una distanza dalla sua stella (che ha circa il 70% della massa del nostro sole) di circa un centesimo di unità astronomica: tale vicinanza fa sì che la temperatura di questo pianeta sia intorno ai 3.000 gradi centigradi.

La scoperta resta comunque importante. «Mai si era arrivati così vicini ad individuare un pianeta di massa e densità simili a quelli della Terra. Una dimostrazione di come la caccia agli esopianeti si stia affinando» racconta Giovanni Bignami, presidente dell'INAF.

In termini astronomici, Kepler-78b non avrà una lunga vita: gli scienziati prevedono che presto sarà "ingoiato" dalla sua stella a causa della sua vicinanza.

kepler 78b intorno alla stella
Rappresentazione di come Kepler-78b potrebbe apparire mentre orbita intorno alla sua stella

L'esistenza stessa di questo pianeta è misteriosa. Dimitar Sasselov, del Centro di Astrofisica di Harvard, spiega che il calcolo delle dimensioni della stella al tempo in cui il pianeta si presume si sia formato rende impossibile ipotizzare che Kepler-78b sia nato lì dove si trova.

La stella, all'epoca, doveva essere di dimensioni tali da far risultare il pianeta al suo interno: «Non può essersi formato lì perché un pianeta non si può formare all'interno di una stella» spiega Sasselov.

D'altra parte, non può neanche essersi formato in un'orbita più esterna ed essere poi migrato: «Avrebbe proseguito fino a finire all'interno della stella. Questo pianeta è un enigma» conclude l'astrofisico.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

Macchè simile! Hanno detto chiaramente che la somiglianza si limita alle tre caratteristiche di Massa - Raggio - Densità. Ma sta a circa 3000 °C!!! In pratica trottola nell'atmosfera della sua stella ad arrostirsi peggio che in un altoforno. E' un pezzo che gridano "Al gemello! Al gemello!" ed invece è solo un pianeta generico... Leggi tutto
9-11-2013 13:04

{Giona}
Vorrei conoscere chi ha messo piede su quel pianeta per essere cosi sicuro tanto da affermare che è simile al nostro!!!!
31-10-2013 22:27

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te, quale delle nuove console conquisterà gli utenti surclassando le altre?
Nintendo Wii U
Microsoft Xbox One
Sony PlayStation 4
Un'altra console (specificare nei commenti)
Nessuna: il tempo delle console è finito

Mostra i risultati (898 voti)
Gennaio 2023
Libero e Virgilio Mail offline da giorni, verso la risoluzione
Pesci da compagnia fanno acquisti sulla Switch all'insaputa del padrone
Il ritorno del Walkman
Invecchiare al tempo della Rete
Apache contro Apache
Cessa il supporto a Windows 7. Microsoft: “Non passate a Windows 10”
Lo smartphone con schermo e-ink da 6,1 pollici
Dicembre 2022
WhatsApp dal nuovo anno non funzionerà più su 47 smartphone
LastPass, la violazione è molto più grave del previsto
Netflix, giro di vite sulla condivisione delle password
Digitale terrestre: si spegne la TV in definizione standard
Disorganizzazione informatica fa desistere i cybercriminali
Windows 7 e Windows 8: Microsoft annuncia la fine del supporto
Telefonia, inizia l'era degli aumenti infiniti
La settimana lavorativa di quattro giorni è un successo
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 30 gennaio


web metrics