Street View esplora i canali di Venezia

Un tour virtuale per calli e canali, alla scoperta delle bellezze nascoste e delle opere d'arte della città.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-11-2013]

venezia street view

Non sarà esattamente come una visita dal vivo, ma oggi chi vuole provare l'emozione di passeggiare per Venezia ha un alleato in più: Street View.

Non potendo utilizzare le famose GoogleCar, il colosso di Mountain View ha spedito un plotone di camminatori ad aggirarsi per le calli del capoluogo veneto, facendo loro percorrere un totale di 430 km a piedi (secondo quanto dichiarato) e con in spalla lo speciale zaino-fotocamera utilizzato in questi casi (così come per i sentieri di montagna).

Quello che non è stato possibile fotografare girando a piedi è stato catturato grazie a una "GoogleBoat": una barca equipaggiata con le indispensabili fotocamere a 360 gradi ha percorso 185 km per completare la mappatura a livello stradale (o, meglio, di canale) della città. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Scegli il tuo percorso. Sondaggio di Stefano Bargiacchi
Percorso A: Triciclo, Bicicletta, BMX, ZX/Booster, MINI, BMW, Porsche, Ferrari, Pagani, Aston Martin, Bentley. - 18.5%
Percorso B: Triciclo, Bicicletta, Scarabeo/SKY, Bicicletta, Panda, Yaris, Ford Focus, Monovolume Citroen, Panda 4x4. - 26.6%
Percorso C: Triciclo, Bicicletta, Mezzi, Twingo, Mezzi, Bicicletta ATM. - 9.0%
Percorso D: Triciclo, Bicicletta, Bicicletta vintage, Scatto fisso, Bicicletta vintage, Mezzi. - 6.6%
Percorso E: Triciclo, Bicicletta, Mezzi. - 22.8%
Percorso F: Triciclo, Bicicletta, Motorino 50 a forma di moto, Moto 125 ancora più a forma di moto, Moto da strada, Moto da Enduro, Moto da Motard, Moto da Granturismo, T Max. - 16.5%
  Voti totali: 346
 
Leggi i commenti (4)
«Per noi era davvero difficile pensare di raccontare in immagini una delle città più pittoresche d'Italia, con i suoi canali e le strette calli, servendoci solo di un’auto o di un trike. Ma la nostra squadra non si è lasciata intimorire ed è riuscita a catturare e restituire in immagini la caratteristica architettura veneziana, offrendo agli utenti di Google Maps una visione davvero unica» scrive Daniele Rizzetto, Street View Operations Manager («e veneziano orgoglioso!», come si definisce), sul blog ufficiale di Google Italia.

Il lavoro di Google a Venezia non si è però limitato alle fotografie delle calli e dei canali. L'articolo continua dopo il video.

Nel Google Cultural Institute sono infatti ora presenti anche le opere d'arte del Musero Correr, del Museo del Vetro e della Galleria Internazionale d'Arte Moderna di Ca' Pesaro.

Infine, esiste anche un minisito tramite il quale poter «mettere a confronto la Venezia di oggi con i dipinti di Carpaccio e Cesare Vecellio raffiguranti gli stessi luoghi», ed è possibile consultare una mappa della città risalente al 1838.

venezia street view 01
venezia street view 02
venezia street view 03
venezia street view 04

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te come stanno cambiando gli attacchi informatici?
Ci sono sempre più attacchi automatizzati verso i server anziché verso gli individui.
Gli attacchi sono più globali, dall'Europa all'America all'Asia all'Australia.
L'impatto maggiore è sui conti aziendali e sui patrimoni medio alti.
Gli attacchi colpiscono istituzioni finanziarie di tutte le dimensioni.
Gli hacker sono sempre più veloci.
I tentativi di transazioni sono più estesi e più elevati.
Gli attacchi sono più difficili da rilevare.
E' aumentata la sopravvivenza dei server.

Mostra i risultati (1589 voti)
Settembre 2022
Windows 11 2022 Update, meglio non avere fretta di installarlo
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 28 settembre


web metrics