Skype tradurrà le chiamate in tempo reale entro fine anno

Il traduttore universale di Star Trek è praticamente realtà.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-05-2014]

microsoft skype translator

Spesso e volentieri si parla di una tecnologia che trasformi in realtà quel dispositivo fantascientifico che è il "traduttore universale".

Ora Microsoft ha annunciato il suo equivalente per Skype, battezzato Skype Translator, il cui scopo è precisamente tradurre in tempo reale una conversazione tra due interlocutori che parlino lingue diverse.

A renderne nota l'esistenza è un post sul blog ufficiale di Microsoft, che ospita anche una dimostrazione in cui Gurdeep Pall, vicepresidente di Skype, parla in inglese con Diana, una ragazza tedesca: ciascuno utilizza la propria lingua madre ed è il traduttore a far apparire il testo sullo schermo e a pronunciarne le parole. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Come passi maggiormente il tuo tempo online?
Sui social network
Leggendo e scrivendo email
Guardando filmati
Cercando e leggendo informazioni
Giocando online
Leggendo i blog
Sui forum
Ascoltando musica e radio online
Leggendo quotidiani e riviste
Altro (specificare nei commenti)

Mostra i risultati (2028 voti)
Leggi i commenti (9)
«Siamo agli inizi di questa tecnologia» - si legge nel post - «ma la visione di Star Trek circa un Traduttore Universale non è a distanze galattiche, e il suo potenziale è tanto entusiasmante quanto gli esempi di Star Trek».

La tecnologia, in stato di beta, sarà disponibile prima della fine dell'anno sotto forma di app per Windows 8; è possibile che in seguito venga integrata nella versione standard di Skype per tutte le piattaforme per cui il software è disponibile, ma al momento non vi sono certezze in questo senso da Microsoft. L'articolo continua dopo il video.

Skype Translator è frutto di un lavoro durato una decina d'anni e dei contributi dei gruppo che sviluppano Skype e Bing, oltre al Research Lab.

Le funzionalità che gli permettono di analizzare il linguaggio sono le stesse che consentono a Cortana, l'assistente di Windows Phone 8.1, di comprendere i comandi del proprietario.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Skype traduce in tempo reale
Windows Phone 8.1, arrivano cartelle e smart cover
Come fare musica con Google Translate
Il traduttore universale di Google parla italiano
Google lavora al traduttore al telefono

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

E' per questo che l'unica tutela degli utenti è... non usare roba M$. :lol:
2-6-2014 19:37

Ovvio! Anzi direi che sia il minimo da parte di M$ per tutelarsi...
2-6-2014 17:46

Sono sicuro che non potrai farlo, perchè M$ ti avrà fatto firmare, volente o nolente, un accordo che la mette al sicuro da questo rischio. :lol:
2-6-2014 15:29

E se poi un affare va a monte perchè la traduzione di skype t'ha fatto un casino che fai? Ti rivali su M$? :lol: :lol: :lol:
2-6-2014 14:22

@mda Certo che c'è link costicchia ancora ed è solo in 3 lingue ma c'è... e probabilmente funzione meglio di questo di M$ skype. :wink:
2-6-2014 14:21

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale tra queste minacce all'ambiente ritieni che sia quella da affrontare con maggiore urgenza?
La drastica riduzione della biodiversità: alcune stime ritengono che oltre cento specie ogni giorno si estinguano, compromettendo l'ecosistema in maniera irreversibile.
L'assottigliamento della fascia dell'ozono che protegge dagli ultravioletti dannosi: l'utilizzo di certi materiali (come i CFC) assottiglia lo strato di ozono mettendo in pericolo l'intero pianeta.
I cambiamenti climatici: l'aumento della temperatura causato dai gas serra può portare all'innalzamento dei mari e ad altre catastrofi, come inondazioni, siccità e tempeste.
I rifiuti tossici: dai pesticidi agli erbicidi fino alle scorie nucleari, tutti questi scarti hanno effetti dannosi sull'ambiente per molti anni dopo la loro produzione, contaminando acqua, aria e terra (e tutto quanto vi cresce).
L'impoverimento degli oceani: la pesca eccessiva ha decimato la fauna ittica, colpendo in particolare i grandi pesci predatori. A questa si aggiungono i rifiuti (specialmente in plastica) scaricati negli oceani e l'aumento dell'acidità dei mari.

Mostra i risultati (1814 voti)
Dicembre 2021
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
La Rete telefonica italiana agli americani di KKR
Se il furgone di Amazon ti tampona... la colpa è di Amazon!
Il Blue Screen of Death... ritorna blu
MediaWorld sotto attacco ransomware: hacker vogliono 200 milioni in bitcoin
SPID con le Poste, il riconoscimento adesso si paga
Facebook rinuncia ufficialmente al riconoscimento facciale
Ottobre 2021
Il Nobel ad Assange
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 1 dicembre


web metrics