Attacco a Spotify, gli utenti aggiornino l'app

È necessario anche rifare il login inserendo di nuovo username e password.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-05-2014]

spotify hacker password

È un periodo di intensa attività per gli hacker: dopo la violazione ai danni di eBay, adesso tocca a Spotify.

In queste ore, infatti, il popolare servizio di musica in streaming sta avvisando i propri utenti di quanto avvenuto alcuni giorni fa, quando sono stati rilevati «degli accessi non autorizzati ai nostri sistemi e a dati interni aziendali».

Oskar Stål, CTO di Spotify, ha spiegato che al momento soltanto un account utente è stato violato e i dati conservati in esso sono finiti nelle mani di ignoti; anche in quest'unico caso, però, le informazioni sulla password o sui sistemi di pagamento sono rimaste protette.

Sebbene quindi la situazione non sembri eccessivamente grave, l'azienda ha deciso di correre ai ripari e di chiedere ad alcuni utenti, nei prossimi giorni, di effettuare nuovamente il login reinserendo nome utente e password.

Inoltre, è stata rilasciata una nuova versione dell'app per Android; quelle per gli altri sistemi operativi - iOS e Windows Phone - non sembrano aver bisogno di aggiornamenti.

Sondaggio
Come passi maggiormente il tuo tempo online?
Sui social network
Leggendo e scrivendo email
Guardando filmati
Cercando e leggendo informazioni
Giocando online
Leggendo i blog
Sui forum
Ascoltando musica e radio online
Leggendo quotidiani e riviste
Altro (specificare nei commenti)

Mostra i risultati (2075 voti)
Leggi i commenti (9)

Effettuare l'aggiornamento migliorerà la sicurezza a prezzo di una piccola scomodità: sarà infatti necessario scaricare e rendere nuovamente disponibili le playlist che erano in modalità offline.

«Nel corso dei prossimi giorni» - ha concluso Stål - «adotteremo altre misure per aumentare ulteriormente la sicurezza degli utenti».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali di questi dati ti spiacerebbe perdere di pi¨?
Dati finanziari e di pagamento
Documenti relativi al lavoro
Email personali
Email di lavoro
Messaggi personali (SMS, Whatsapp ecc.)
Foto dei miei bambini
Foto dei viaggi
Foto private o particolari o sensibili di me stesso
Foto private o particolari o sensibili del mio partner
Altre foto (non sensibili)
Note e documenti personali
Password
Rubrica degli indirizzi o dei contatti telefonici
Scansioni di passaporti, patenti, assicurazioni e altri documenti personali

Mostra i risultati (1662 voti)
Dicembre 2022
L'app open source per vedere YouTube senza seccature
Novembre 2022
L'app per scaricare l'intera Wikipedia (e non solo)
La scorciatoia che sblocca Windows
Amazon Drive chiude i battenti
Le cinque migliori alternative a Z Library
Il visore VR che uccide i giocatori quando perdono
Gli Stati Uniti oscurano Z Library
Vodafone, sottratti oltre 300 GB di dati degli utenti
Pochi o tanti, ma contanti
Ottobre 2022
Chrome si prepara ad abbandonare i Windows ''vecchi''
iPhone 14, nessuno lo vuole?
Windows 11, in arrivo il primo "Momento"
TikTok, arrivano i contenuti per soli adulti
Addio Office, benvenuta Microsoft 365
La truffa del cosmonauta bloccato nello spazio
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 3 dicembre


web metrics