Drone allarma donna nuda in casa, che chiama la polizia

La replica: non la stavamo fotografando.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-06-2014]

spiata

Se si abita al ventiseiesimo piano di un grattacielo viene abbastanza naturale pensare di avere tutta la privacy di questo mondo: in fondo è difficile che qualcuno dalla strada possa spiare dentro casa.

Seguendo questo ragionamento, una bella domenica mattina di qualche tempo fa Lisa Pleiss, di Seattle, girava tranquillamente nuda per casa; la tranquillità si è però trasformata in un momento di gelido orrore quando, passando davanti a una finestra, ha notato un drone armata di macchina fotografica che volava proprio lì fuori.

«È stato strano» ha dichiarato la donna. «Uno non si aspetta di vedere fuori dalla finestra qualcosa che può fotografarti mentre giri per casa senza abiti».

Dopo aver visto il drone, Lisa Pleiss ha chiamato il portiere, il quale a sua volta ha avvisato la polizia; gli agenti hanno risposto che è assolutamente legale possedere e far volare un drone, ma hanno comunque aperto un'indagine per capire se davvero qualcuno stesse spiando nel palazzo.

La notizia è rapidamente giunta ai giornali e così, il giorno seguente, il fondatore di Skyris Imaging Joe Vaughn ha scoperto che uno dei suoi droni era stato accusato di essere un guardone.

Sondaggio
Immaginiamo un mondo popolato dalle auto di Google: senza pilota, senza sterzo e senza pedali. Qual è il maggior svantaggio? (vedi anche i vantaggi)
L'auto di Google è veramente brutta! Più che un auto è un'ovovia.
Ci toglierà il piacere di guidare e la nostra vita sarà un po' più triste.
Avrà un costo non sostenibile per la maggior parte degli utenti.
Ci sarà maggior traffico: con un'auto senza pilota il trasporto privato verrebbe incentivato rispetto al trasporto pubblico.
Il Gps incorporato potrebbe non essere efficiente, costringendoci a fare percorsi più lunghi o più lenti o addirittura non portandoci mai a destinazione.
Ho timori soprattutto per la privacy: le auto di Google potranno collezionare dati su come mi sposto e quando.
In caso di incidente con nessuno al volante, non è chiaro di chi sarà la responsabilità civile. E a chi tocca pagare l'assicurazione? All'utente o a Google? O allo Stato?
Sarà esposta ad attacchi hacker o terroristici: di fatto avremo minore sicurezza sulle strade.
Se il sistema prevede un urto inevitabile, potrebbe trovarsi di fronte a scelte etiche insormontabili. Uccidere un anziano o un bambino? Due uomini o un bambino? Un uomo o una donna? Uscire di strada o urtare altri veicoli o pedoni? Andare addosso a un SUV o a un'utilitaria?
Rispetto alle auto tradizionali impiegheranno troppo tempo ad arrivare a destinazione, non potendo superare i limiti di velocità o fare manovre azzardate.
I tassisti non esisteranno più: già immagino le loro legittime proteste.

Mostra i risultati (1872 voti)
Leggi i commenti (21)

È stato Vaughn stesso a chiamare il locale dipartimento di polizia spiegando che l'oggetto avvistato non poteva essere altro che uno dei suoi droni, impegnato quel giorno a fare riprese aeree per conto di un cliente che voleva foto della zona in cui pensava di costruire un edificio di 20 piani.

Vaughn e il cliente sono riusciti a fornire le prove del fatto che, in effetti, la fotocamera del drone era puntata da tutt'altra parte. Le accuse sono cadute e alla fine Joe Vaughn e Lisa Pleiss si sono parlati di persona, chiarendo definitivamente la faccenda.

«Mi sento molto più sollevata dopo aver parlato con lui» ha raccontato la donna, ridendo, ai giornali. «So che non ci saranno mie foto su Internet» ha continuato, aggiungendo poi che starà più attenta a come gira per casa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
NASA: niente consegne coi droni, almeno per un po'
Sky Rider, il drone a fascicoli ''vola'' in edicola
Il ginecologo che fotografava le donne nude
La pizzeria che consegna coi droni
Airdog, il drone che ti segue come un cagnolino
I minidroni low-cost di Parrot
I malviventi che usano i droni per rubare la marijuana

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 12)

Lo sapevo! :D Ho tirato fuori il narciso che è in te! :wink:
24-8-2014 20:18

Scherzi? Ci sarebbe un ingorgo di droni di ammiratrici! :twisted: Mauro Leggi tutto
24-8-2014 17:21

Oppure potremo tapezzare le strade e i palazzi con le foto nudo dello "sbronzo di riace" gomez...così che quando i droni lo vedono cambiano strada oppure vanno in corto! =)
23-8-2014 22:31

Mmhhh.... non concordo con pallettoni e laser (pax), invece mi piace moltissimo l'uso della canna da pesca con ancorotto. Una sana competizione col vantaggio di una buona "cattura" nel caso di un lancio di addestramento ben riuscito. Eh, si, perchè io mi stavo esercitando dalla terrazza... :whistle: :whistle: "Toh....... Leggi tutto
23-8-2014 10:23

Ribadisco anche io. Laser antidrone. :lurk:
1-7-2014 23:19

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto usi il tablet?
Molto. Ce l'ho sempre con me.
Almeno una volta al giorno.
Non tutti i giorni.
Raramente.
Non lo uso quasi mai.
Non ho un tablet.

Mostra i risultati (2094 voti)
Giugno 2020
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Da Samsung lo smartphone da usare in guerra
Microsoft confessa: ''Sull'open source abbiamo sbagliato tutto''
Da OnePlus lo smartphone che vede attraverso gli oggetti (e i vestiti)
Windows 10, inizia l'abbandono dei 32 bit
Facebook, arriva la nuova interfaccia. Senza possibilità di fuga
UE, giro di vite sui cookie
L'app che snellisce Windows 10
Windows 10, l'aggiornamento di maggio uscirà con un bug
WhatsApp, finalmente arriva il supporto a più dispositivi
Aprile 2020
Windows 10 diventa più scattante con il May 2020 Update
Rubare i dati da un Pc sfruttando le vibrazioni delle ventole
Il software per impersonare gli altri su Zoom e Skype
Tutti gli Arretrati


web metrics