Gli italiani telefonano di meno, è proprio crisi

Le Telco erano l'unico settore che teneva e vedeva i consumi non scendere.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-07-2014]

mi ami

Sembrava che l'unico settore dell'economia a non risentire della crisi in Italia fossero le teleco- municazioni, ma adesso non è più così.

L'Agcom nel suo rapporto annuale ha infatti reso noto un calo dell'8,79% di spesa nella telefonia fissa, ancora più accentuato nella telefonia mobile con l'11,2%.

Se continua ad aumentare il numero di Sim card che navigano in Internet con smartphone e tablet, però i ricavi di Internet calano per la prima volta del 2,5%.

Secondo l'Authority per le Comunicazioni c'è un calo fortissimo nella vendita dei quotidiani e periodici (e di conseguenza negli investimenti pubblicitari) che colpisce anche Tv e radio.

Tutto il settore della comunicazione perde colpi. Evidentemente, i nuovi poveri - che hanno raddoppiato il proprio numero dal 2008 a oggi - hanno tagliato per prima cosa i consumi culturali, ma anche le telefonate e gli Sms.

Sondaggio
Hai mai inviato Sms o messaggi o email a un tuo familiare mentre entrambi eravate a casa?
No, mai.
E' successo una o due volte.
Ogni tanto capita ma non è mia abitudine.
Lo faccio regolarmente.

Mostra i risultati (1581 voti)
Leggi i commenti (19)

Per la prima volta la quota di mercato nella telefonia fissa di Telecom Italia cala sotto il 50%.

Anche nella telefonia mobile i duellanti Telecom Italia e Vodafone, principali operatori del mercato, riducono la propria presenza a favore di Wind e di Poste Mobile.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 20)

@Maary79 La concorrenza serve tra aziende private. Ma serve solo se è autentica. Un servizio pubblico non ha bisogno di concorrenza. :roll: Un servizio pubblico ha bisogno "solo" di serietà ed efficienza pubblica. Mancando questa, non puoi avere nemmeno la vera concorrenza di mercato, perchè il mercato non è libero, come... Leggi tutto
3-8-2014 00:57

@zievatron Come pensi di pagare le infrastrutture e la manutenzione? Con soldi pubblici?
2-8-2014 14:21

@zievatron Ma così torniamo al monopolio com'era una volta che c'era solo telecom e Tim...almeno così abbiamo la sensazione che esista una concorrenza... :roll:
2-8-2014 11:37

Era ora che la gente incominciasse a regalare meno soldi alle Telco. Io le confischerei tutte, fisse e mobili, e le trasformerei in servizio pubblico. Pcchetto base (chiamatelo, personale, abitativo, o fategli un cenno), con una numerazione fissa ed una mobile, senza conteggi di niente e senza altri costi che l'acquisto dei dispositivi... Leggi tutto
2-8-2014 11:10

{Gino Tavera}
Telefoniamo di meno perché qualcuno ha fatto la previsione di bilancio che avremmo dovuto telefonare di più?
19-7-2014 09:14

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto sei disposto a pagare per l'acquisto di prodotti per la ''casa intelligente'' nei prossimi 12 mesi?
Fino a 150 euro
Fino a 250 euro
Fino a 500 euro
Fino a 1000 euro
Oltre 1000 euro
Non sono sicuro

Mostra i risultati (804 voti)
Ottobre 2019
Smartphone e batteria, con la modalità scura si risparmia davvero
Il Galaxy S10 si sblocca con qualsiasi impronta
Windows 7 a fine vita, Microsoft importuna coi pop-up
Linux, seria falla nel comando sudo
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Tutti gli Arretrati


web metrics