Blackout tra bufale e verità

Il caso dei blackout di energia elettrica ha scatenato polemiche e fantasie popolari, e si intravvede l'humus di incubazione di qualche possibile, gustosa bufala.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-07-2003]

Ha iniziato la stampa "estrosa" di destra scagliandosi contro i Verdi, rei di aver bandito l'energia nucleare, e quindi responsabili dei problemi di questi giorni (evidentemente il parere sovrano degli elettori vale solo quando deve giustificare le istanze, politiche e non, del governo). TV e radio hanno abboccato, non solo dando molta enfasi al fatto in sè, ma aprendo dibattiti sull'energia e sul futuro climatico-ambientale del pianeta.

Buon ultimo, il portavoce dei Verdi ingiustamente chiamati causa, Pecoraro Scanio, ha dichiarato che probabilmente i blackout di questi giorni sono stati organizzati "ad arte" dal governo per preparare l'opinione pubblica ad un nuovo, presumibilmente creativo, piano energetico.

Sia come sia, l'argomento si presta bene: un clamoroso disservizio da parte dell'ente gestore, l'estate e la sua cronica caccia allo scoop, due fazioni politiche avvelenate da polemiche estenuanti. Insomma, ci sono molti fattori di incubazione di leggende urbane e di bufale.

Nell'era di Internet, è facile prevedere la nascita e la diffusione di nuove bufale energetiche. Chissà, forse avranno la forma di autorevoli pareri universitari, magari corredati da files power-point (pesanti, inutili e dannatamente proprietari). Oppure saranno appelli a boicottare questa o quella centrale elettrica, a seconda della fascia oraria o del tipo di apparecchio. Il nostro Servizio Antibufala e il suo valente curatore sono, come sempre, all'erta.

Ma il mondo di Internet sta già studiando il fenomeno. Per esempio il Centro per la Raccolta delle Voci e leggende Contemporanee ha messo in home page un link alla discussione sui blackout. Dato che la gente ne parla, e assai, si sono già raccolte voci (alcune piuttosto documentate), idee di complotti, fantasticherie e aneddoti.

A presto, dunque, su questi schermi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Peanuts
blackout e monopolio Leggi tutto
22-9-2003 10:05

Michele Bottari
clamoroso disservizio... Leggi tutto
4-7-2003 17:35

Silvio Colloca
...scorie in sardegna... Leggi tutto
4-7-2003 12:00

anania
...scorie in sardegna Leggi tutto
4-7-2003 10:51

claudio
Secondo me il fatto di essere di destra o di sinistra non c'entra nulla.Io sono di sinistra e anche per me la chiusura delle centrali nucleari in Italia è stata la più GROSSA stronzata che i nostri genitori abbiano fatto(all'epoca, non votavo ancora...).Inoltre, dire "...clamoroso disservizio da parte dell'ente... Leggi tutto
4-7-2003 10:02

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Stai per entrare in un sito di home banking (ad esempio, Money Bank). Quale tra questi indirizzi Internet ti sembra sicuro?
http://MoneyBank.com
https://MoneyBank.com
https://MoneyBamk.com
https://MoneyBank.xyz.com
Non uso siti di home banking

Mostra i risultati (3421 voti)
Agosto 2022
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Grave falla in Windows, occhio ai documenti di Word
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 9 agosto


web metrics