Traghetto in fiamme, i media vogliono info

Il sito di Repubblica chiede via Twitter ai passeggeri bloccati a bordo del traghetto in fiamme di inviare informazioni.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-12-2014]

repubblica

Il sito di Repubblica chiede ai passeggeri bloccati a bordo del traghetto in fiamme di inviare informazioni. Quale dei seguenti commenti si avvicina di più al tuo pensiero?
È scandaloso. Si sono comportati come volgari sciacalli, nulla a che fare col giornalismo. - 21.7%
Vuoi notizie dai social? Sbattiti e scandagliali, invece di aspettare che i tweet vengano a te. - 5.8%
Fa parte di quell'inutile moralismo che dice che bisogna farli morire in pace senza che si sappia troppo in giro. - 2.3%
Sicuramente ci sarà anche della curiosità morbosa, ma trovo giusto che ci siano testimonianze autentiche. - 3.0%
È comprensibile e molto utile al fine sensazionalistico, ma totalmente inutile ai fini informativi. - 3.0%
Nessuno scandalo. Se a bordo ci fosse campo, di certo avremmo già un hashtag su Twitter e foto scattate dai passeggeri. - 5.3%
Giornalismo spettacolo, ai limiti dello sciacallaggio. A questo punto potevano chiedere un selfie prima di annegare. - 14.4%
Trovo scandaloso che sia stato lasciato navigare un mezzo con diversi punti di controllo fuori norma. Questo è scandaloso, il resto è inutile moralismo. - 10.1%
Visto che l'ha pubblicato un'azienda editoriale che fa profitto dei contenuti, avrebbe senso solo se avessero scritto "Inviate mail e allegate IBAN per il compenso". - 5.6%
Non ci trovo nulla di scandaloso. I giornali quei video messaggi (parliamo di contenuti originali!) di solito pagano per averli, e le varie testate ora stanno facendo a gara per riceverli prima dei concorrrenti. - 2.8%
Più che scandaloso io lo trovo ridicolo. Forse anche un po' disgustoso. La televisione era piena, ieri, di filmati e di notizie su quella tragedia. Si tratta di una notizia, punto. - 5.6%
E' l'ennesimo modo dei giornalisti per cercare di fare il meno possibile. - 3.5%
Penso sia di cattivo gusto e che conti sul fatto che i social siano ricchi di cattivo gusto e che le persone siano sempre meno abituate a riconoscere la differenza tra una cosa opportuna e inopportuna. - 7.6%
Non è diverso da quanto fanno di solito tutti i giornali online e non online: prendere le testimonianze dalla rete, foto e status. - 9.3%
  Voti totali: 396
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Twitter segnala i tweet pubblicati ''Mentre eri via''

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Solo una parola per descriverli: sciacalli!
4-1-2015 19:01

Al massimo a CO2 ;) non c'era bisogno di avvelenare nessuno col monossido di carbonio.
4-1-2015 17:31

magari non han fatto funzionare subito gli estintori a CO perché qualcuno sapeva che i locali rimessa erano abitati?
4-1-2015 02:57

{Dareios}
Che la maggior parte del giornalismo sia fatto da sciacalli è ormai condiviso. Sul tema della nave stanno facendo a gara a chi fa il processo mediatico per primo, portando elementi incontrollati per fare del sensazionalismo e vendere spazi. A prescindere dallo stato di efficienza della nave, che era stato giudicato sufficiente,... Leggi tutto
30-12-2014 09:52

{Marco Mira}
Mi sembra giusto: è il metodo più veloce per avere news...
29-12-2014 18:58

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi trucchi per risparmiare benzina ti sembra più efficace?
Rimuovere i box portapacchi dal tetto quando non utilizzati.
Cercare le stazioni di servizio con i prezzi più bassi.
Controllare almeno una volta al mese la pressione delle gomme.
Eliminare oggetti inutili e pesanti dal bagagliaio.
Non superare i limiti di velocità.
Utilizzare la funzione "percorso più economico" dei navigatori.
Non adottare uno stile di guida aggressivo.
Non lasciare il condizionatore sempre acceso, indipendentemente dalla temperatura esterna.

Mostra i risultati (2842 voti)
Settembre 2020
Veicolo autonomo investe e uccide; guidatore accusato di omicidio colposo
Il bug più serio mai scoperto in Windows
Bug in Immuni vanifica l'efficacia dell'app
Facebook ti paga se disattivi l'account
Amazon cancella 20.000 recensioni fake
Samsung brevetta lo smartphone completamente trasparente
L'app che abilita il God Mode in Windows 10
Intel, i Core di undicesima generazione sorpassano Amd
Windows 10 e il bug che deframmenta di continuo gli Ssd
Agosto 2020
Windows 10 rimuoverà automaticamente le app meno utilizzate
Malware negli smartphone a basso costo ruba dati e denaro
Duplicare una chiave col microfono dello smartphone
Chrome, Url troncati per combattere il phishing
Tim e Wind Tre, crescono le tariffe
Il chip nel cervello di Elon Musk
Tutti gli Arretrati


web metrics