Trasmettere i dati con la luce da Torino a Ginevra

A Torino viene presentato il progetto di crittografia quantistica per trasmettere dati attraverso i fotoni.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-05-2015]

metrology

L'Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica promuove un esperimento di trasmissione di dati grazie a particelle di luce, basato sulle leggi della fisica quantistica, contro qualsiasi tentativo di intercettazione.

È stato presentato il 20 maggio a Torino, in occasione della Giornata Mondiale della Metrologia, organizzata dall'Inrim in collaborazione con l'associazione Amma (Aziende Meccaniche Meccatroniche Associate) per celebrare i 140 anni dalla firma della Convenzione del Metro. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Come ti colleghi a Internet da casa? Confronta i risultati con quelli del sondaggio precedente (2012-2013).
Modem 56K - 1.8%
Adsl a bassa velocità (fino a 2 Mega) - 8.2%
Adsl a media velocità (fino a 6-7 Mega) - 39.2%
Adsl ad alta velocità (da 8 a 20+ Mega) - 23.9%
Fibra ottica 10 Mega - 2.5%
Fibra ottica fino a 30 Mega - 7.7%
Fibra ottica 100 Mega - 5.8%
Smartphone o chiavetta o modem 2G (Gprs, Edge) - 0.4%
Smartphone o chiavetta o modem 3G (Umts, Hspa, Hspa+) - 4.4%
Smartphone o chiavetta o modem 4G (Lte) - 1.5%
Satellite - 0.7%
Wi-Max - 4.0%
  Voti totali: 3891
 
Leggi i commenti (7)
Questo progetto, chiamato Micro Photon Devices, è uno dei primi di crittografia quantistica; ce sono altri sette simili in Europa, verrà avviato entro il 2016.

I dati viaggeranno da Torino a Ginevra trasportati da una particella di luce (fotone) alla volta.

Sono stati realizzati nel nostro Paese sia l'apparecchiatura che invierà i dati, sia il ricevitore.

Inizialmente la crittografia quantistica servirà a proteggere dati scientifici ma le applicazioni potrebbero essere in ogni campo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
Crittografia quantica, un passo avanti significativo
La sfida informatica per il nuovo millennio

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

{utente anonimo}
affascinante bellissimo
29-5-2015 00:08

stavolta è facile, il tunnel tra Torino e Ginevra già esiste ... :twisted:
28-5-2015 12:41

GPG sbudellato alla velocità della luce ? :grrr:
27-5-2015 09:38

Tra l'altro, in tal caso sarebbero "fotone", e non "fotoni", dacché "foto" è di genere femminile: «Vuoi vedere LE foto della mia ultima vacanza a Ramadi? - Oh, sorry, sono tutte sforacchiate...» Lo so, sono un maledetto pignolo [img:febdd5aef9]http://i58.tinypic.com/2wox008.png[/img:febdd5aef9]
27-5-2015 00:59

hmmm ripeti dieci volte velocemente la parola "ionico" è da intendersi "grandi cogli".
26-5-2015 21:08

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Dove e come sei solito vedere i film?
Al cinema.
A casa, quelli trasmessi in Tv.
A casa, sul Pc.
A casa, con un lettore multimediale.
Ovunque, sul cellulare (oppure iPad / iPod / lettore Mp3)

Mostra i risultati (3281 voti)
Dicembre 2018
Italia, carta d'identità obbligatoria per iscriversi ai social network
Mail di porno-estorsione, versione italiana: siamo ai saldi
L'open Internet rischia di chiudersi
Robot di Amazon manda all'ospedale 24 dipendenti
Le aziende si preparano a sostituire il Wi-Fi con reti 5G private
Lo smartphone con Linux e KDE che non è un telefono cellulare
Hacker viola 50.000 stampanti per invitare tutti su un canale Youtube
Novembre 2018
Facebook e il caso dei messaggi zombie
Malware nei portatili Lenovo, utenti risarciti con 7,3 milioni di dollari
Gioca dal vivo a PUBG e uccide l'amico
Amazon, nomi e indirizzi email degli utenti rivelati per errore
Bethesda e la patch da quasi 50 gigabyte per Fallout 76
Sai che cos'è il phishing? Allora hai più probabilità di cascarci
Il Garante privacy boccia la fattura elettronica
Windows 10, ritorna l'October Update
Tutti gli Arretrati


web metrics