Sud Corea in allarme per MERS, il coronavirus del Medio Oriente

Per evitare un'epidemia verranno tracciati i telefoni cellulari degli abitanti in quarantena.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-06-2015]

corea coronavirus mers

Per cercare di tenere a bata il virus della Sindrome Respiratoria Mediorientale (MERS), la Corea del Sud ha preso alcune decisioni che riguardano la tecnologia.

Verranno infatti tracciati i cellulari delle persone in quarantena, per assicurarsi che queste non lascino la propria abitazione propagando così ulteriormente l'infezione.

Considerato il fatto che i morti a causa del coronavirus sono già cinque e gli infetti oltre sessanta, il governo ha preferito ignorare le proteste di quanti si oppongono alla misura invocando la privacy: lo scorso mese un uomo ha violato la quarantena volando in Cina, dove è stato riconosciuto positivo al virus.

La Corea vuole evitare altri scenari del genere: tracciando i cellulari saprà se le persone in quarantena si stanno spostando nonostante l'obbligo di restare nella propria casa.

Sondaggio
Qual il momento tra questi in cui avverti il maggior bisogno di privacy?
Leggo gli annunci di lavoro in ufficio
Spio un/una mio/a ex sui social network
Utilizzo i social network in ufficio
Consulto l'online banking
Guardo foto o filmati a luci rosse
Invio o guardo foto private
Faccio shopping online

Mostra i risultati (1582 voti)
Leggi i commenti (4)

«Vi preghiamo di capire che si tratta di un provvedimento inevitabile preso per il bene dei vicini e delle famiglie» ha dichiarato il vice primo ministro.

Sono oltre 2.300 le persone sottoposte a quarantena: alcune si trovano in strutture sanitarie, ma la maggior parte è ancora nella propria casa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Vax, combattere un'epidemia
Come evitare il contagio dell'ebola
Allarme ebola su Facebook, Polizia Postale chiude l'account
Decodificato il batterio della Peste Nera
Influenza, in arrivo il vaccino universale

Commenti all'articolo (3)

Non solo, e' anche vietato prestare il cellulare alla moglie/marito/figlio/genitore/amico/ecc. :madai: Leggi tutto
11-6-2015 22:37

Evidentemente... :roll:
11-6-2015 19:01

{Hari Seldon}
Immagino che in Corea del sud non sia possibile uscire di casa senza portarsi appresso il telefonino...
10-6-2015 18:57

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Wikileaks (con il suo fondatore Julian Assange)...
un sito pirata, pericolo per l'occidente.
un paladino della libera informazione e della trasparenza.

Mostra i risultati (3223 voti)
Febbraio 2020
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Tutti gli Arretrati


web metrics