Flash vecchio bloccato automaticamente in Firefox e Chrome; aggiornatelo

Anche se avete quella che vi sembra essere la versione più recente.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-07-2015]

flash hacking team

Se vi trovate con Flash bloccato anche se avete quella che vi sembra essere la versione più recente, è perché la vostra versione (la 18.0.0.203) è stata bloccata automaticamente in Firefox poche ore fa.

Aggiornamento (12:00): sul sito di Adobe è disponibile ora la versione 18.0.0.209 di Flash per i principali sistemi operativi.

Aggiornamento (16:55): La versione 209 è scaricabile anche da questa pagina di Adobe

Se le vostre impostazioni di aggiornamento automatico non hanno ancora reagito, occorre forzarli manualmente scaricando e installando l'aggiornamento. Un fenomeno analogo si sta verificando, stando alle segnalazioni di molti utenti, anche in Google Chrome, che prossimamente introdurrà il “blocco intelligente” degli elementi Flash.

Il primo tipo di blocco è dovuto alle vulnerabilità rivelate dalla fuga di dati da HackingTeam e insieme al secondo è una mazzata per gli inserzionisti pubblicitari che insistono a usare Flash per inserire le pubblicità nei siti e per tutti quelli che hanno costruito siti-vetrina in Flash.

Sondaggio
Pericolosi malware per computer come Uroburos, spyware su smartphone Android e un numero costantemente in crescita di casi di malware con attacchi a dispositivi mobili. Quale di queste previsioni ti sembra più attendibile?
I "Quantified Self Data" sono protetti in modo inadeguato. - 8.8%
Multi-target malware: door-openers nei computer aziendali. - 8.4%
Più dispositivi mobili con malware pre-installato. - 27.7%
Nuovo record per i Trojan bancari. - 17.8%
Adware sempre sulla breccia. - 10.2%
Spyware in aumento. - 27.0%
  Voti totali: 488
 
Leggi i commenti

Adobe dice che si sta adoperando per turare le falle del proprio prodotto e che oggi dovrebbe essere pronto un aggiornamento che elimina le vulnerabilità CVE-2015-5122 e 5123, ma dopo oltre una dozzina di aggiornamenti soltanto quest'anno si moltiplicano gli inviti ad abbandonare definitivamente questa tecnologia, sfruttatissima dai criminali informatici anche grazie alla sua onnipresenza.

Già lo aveva fatto Steve Jobs nel 2010; ora uno di questi inviti a mollare Flash viene da Alex Stamos, capo della sicurezza di Facebook, che propone di fissare una data entro la quale tutti i browser bloccheranno Flash.

Sembra che quel giorno sia arrivato con un certo anticipo o che questo sia il primo rintocco della campana a morto per questo prodotto colabrodo di Adobe.

flash

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Due nuove falle Flash emergono dai dati di HackingTeam

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Approfondimenti
Chrome dà il benservito a Flash
Google mette un altro chiodo sulla bara di Adobe Flash

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 18)

Grazie per gli immeritati complimenti :oops: ma non sono così brava come credi :oops: diciamo che ho una completa avversione per i tecnici, e per aprire il portafoglio!! :wink: Ma c'è stato un tempo che anch'io avevo paura di navigare, appunto quando esistevano quei dialer che ti dicevo sopra, e so che vuol dire quell'insicurezza di... Leggi tutto
21-7-2015 15:34

Maryy ti devo ringraziare per tutti i suggerimenti che mi dai dovuti alla tua più che decennale esperienza in internet ed anche ad una tua più innata capacità informatica ( e forse anche ad una più giovane età :D ). Per quanto mi riguarda io sono circa 3/4 anni che navigo e, a parte qualche " piccolo" incidente di percorso (... Leggi tutto
21-7-2015 15:09

Navigare sul web non sarà mai sicuro al 100%, nonostante gli accorgimenti, aggiornamenti, ecc..non so se ti ricordi quando 15 anni fa esistevano i dialer, si insinuavano nella tua connessione remota con modem 56k, e ti cambiavano il numero di telefono, mettendoti il loro, così da farti pagare cifre esorbitanti in bolletta, all'epoca... Leggi tutto
21-7-2015 13:38

@Gladiator @Maary penso che veramente ci sia bisogno di più informazione e più certezze sul web in questo momento... Altrinenti se devo rischiare di prendermi un virus per sapere se il governo ha diminuito ( veramente ) le tasse sulla casa preferisco ritornare dal giornalaio e prendermi una copia cartacea di un giornale :wink:
21-7-2015 00:29

@ gladiator Ma fuocogreco voleva sapere cosa rischiava a visitare siti non di informazione! =) Scherzi a parte, tempo fa qualcuno diceva che l'unico pc sicuro era quello spento!! :P
20-7-2015 22:55

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Come passi maggiormente il tuo tempo online?
Sui social network
Leggendo e scrivendo email
Guardando filmati
Cercando e leggendo informazioni
Giocando online
Leggendo i blog
Sui forum
Ascoltando musica e radio online
Leggendo quotidiani e riviste
Altro (specificare nei commenti)

Mostra i risultati (1904 voti)
Febbraio 2020
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Tutti gli Arretrati


web metrics