Apple News e Samsung Upday dichiarano guerra a Google News

Due nuove app rivoluzioneranno il modo in cui leggiamo le notizie.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-09-2015]

samsung upday apple news

Sono le notizie l'ultimo campo di battaglia sul quale si scontrano i giganti tecnologici: con una notevole sincronia, Samsung e Apple hanno annunciato i propri servizi per fornire news agli utenti.

Forti della loro presenza nel settore mobile, le due aziende muovono guerra alla corazzata Google News, che da sempre ha un rapporto conflittuale con gli editori, lanciando due app rispettivamente per iOS 9 e per tutti i dispositivi Samsung.

La proposta di Samsung si chiama Upday: nata da un accordo con l'editore tedesco Axel Springer, Upday suddivide le notizie in diverse sezioni, a loro volta raggruppate in macrocategorie.

La prima contiene le notizie preparate dai giornalisti di Axel Springer, mentre l'altra conterrà gli articoli più interessanti preparati dagli altri partner di Samsung. Il servizio coinvolge innanzitutto la Germania e la Polonia, ma dall'inizio del 2016 verrà esteso anche in altri Stati, per ognuno dei quali verrà fondato un team apposito che si occupi di redigere o segnalare le notizie più importanti.

Apple News sarà invece legata al lancio della nuova versione del sistema operativo per iPhone e iPad, che al momento è ancora ben nascosto da veli che saranno sollevati soltanto quando ci sarà la presentazione ufficiale (attesa peraltro entro non molti giorni).

Sondaggio
Qual è la cosa più importante per te in un sito Internet?
Estetica
Interattività
Contenuti
Usabilità
Gratuità

Mostra i risultati (2694 voti)
Leggi i commenti (10)

L'app di Apple sarà sostanzialmente un aggregatore, pescandole dai maggiori siti di notizie e presentandole secondo gli interessi dell'utente. Anche in questo caso alle spalle dell'app ci sono degli accordi con i vari gruppi editoriali, sui quali però l'azienda di Cupertino ha per ora mantenuto il segreto salvo dire che il numero di partner al momento si aggira intorno alla cinquantina.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Gli editori europei: l'Antitrust multi Google
Il Belgio caccia Google News
Google News cede ai siti a pagamento
Murdoch minaccia: "Me ne vado da Google"

Commenti all'articolo (3)

Quoto. Leggi tutto
9-9-2015 19:23

{Fancies}
...e ricordiamoci, quando leggiamo le notizie, che esse sono create da un numero piccolissimo di persone, non "dai giornali" o "dalla televisione"...
7-9-2015 08:21

Un sistema come un'altro per censurare, promuovere, fare informazione mirata all'oggetto o alla persona. Una strizzatina d'occhi a chi paga di più o meglio. Del resto -salvo pochissime eccezioni- è tramontata da un pezzo l'epoca dei fatti separati dalle opinioni.
5-9-2015 08:39

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Autorizzi il browser a ottenere la cronologia dei siti Internet che hai visitato?
Ho disabilitato questa opzione
Sì, ma cancello la cronologia regolarmente
Sì, è comodo, così non devo digitare l'intero indirizzo
Non so

Mostra i risultati (2061 voti)
Settembre 2020
Veicolo autonomo investe e uccide; guidatore accusato di omicidio colposo
Il bug più serio mai scoperto in Windows
Bug in Immuni vanifica l'efficacia dell'app
Facebook ti paga se disattivi l'account
Amazon cancella 20.000 recensioni fake
Samsung brevetta lo smartphone completamente trasparente
L'app che abilita il God Mode in Windows 10
Intel, i Core di undicesima generazione sorpassano Amd
Windows 10 e il bug che deframmenta di continuo gli Ssd
Agosto 2020
Windows 10 rimuoverà automaticamente le app meno utilizzate
Malware negli smartphone a basso costo ruba dati e denaro
Duplicare una chiave col microfono dello smartphone
Chrome, Url troncati per combattere il phishing
Tim e Wind Tre, crescono le tariffe
Il chip nel cervello di Elon Musk
Tutti gli Arretrati


web metrics