Dati sensibili e telefonate sospette

Banking online e sicurezza, gli errori da evitare.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-01-2016]

online banking errori 2

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
Banking online e sicurezza, gli errori da evitare

3. Non ripulire da remoto lo smartphone perso o rubato

Nonostante tutte le attenzioni, può capitare di perdere (o farsi rubare) lo smartphone o il tablet.

In questi casi, oltre a bloccare la SIM, è bene ricordarsi di utilizzare anche quelle funzioni di "cancellazione a distanza" dei contenuti messe a disposizione dai vari sistemi operativi.

Se anche si è seguito il consiglio precedente e sul telefono non vi sono credenziali di accesso salvate, è bene andare sul sicuro ed eliminare ogni contenuto, così da non fornire all'eventuale malintenzionato alcun appiglio per risalire ai dati sensibili del proprietario.

È meglio perdere per sempre le foto più care piuttosto che dare la possibilità a chicchessia di ricavare gli indizi per superare le domande di sicurezza dei vari account, ottenere una password e da lì avere accesso a tutta la nostra vita privata.

4. Dare per telefono alla "banca" informazioni sensibili

Non sono molti i casi in cui la banca chiama i propri utenti. Può capitare se dall'estratto conto risulta qualche pagamento sospetto, se si è indietro con qualche rata o se ci sono comunicazioni urgenti da dare all'utente.

Sondaggio
Stai per entrare in un sito di home banking (ad esempio, Money Bank). Quale tra questi indirizzi Internet ti sembra sicuro?
http://MoneyBank.com
https://MoneyBank.com
https://MoneyBamk.com
https://MoneyBank.xyz.com
Non uso siti di home banking

Mostra i risultati (3414 voti)
Leggi i commenti (17)

Se però chi si presenta a nome della banca inizia a fare domande un po' più approfondite, o magari addirittura si spinge a chiedere i codici di accesso millantando la necessità di una "verifica", la prima cosa da fare è riagganciare.

Se c'è anche soltanto il minimo dubbio che all'altro capo del telefono non ci sia un vero rappresentante della banca, chiudere subito la comunicazione è la mossa più sicura.

Poi si potrà sempre telefonare alla banca e verificare che quella interrotta così bruscamente fosse davvero una chiamata legittima: è sempre meglio essere un po' sgarbati che farsi truffare per paura di apparire maleducati.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (5)

{franco}
Volevo farvi i complimenti per il tipo di informazioni date in modo semplice e efficaci,volevo chiedere se potevo mettere parte dell'articolo mettendo il vostro link nel mio forum,grazie. Avete la mia email,in casi fatemi sapere.
1-2-2016 17:27

{umedio}
Come si fa a definire sicuro un telefono o un tablet che non solo non ricevono aggiornamenti, ma sono costantemente spiati e venduti da tutte le app (in cima Facebook che non ha nessun ritegno), che chiedono accesso anche a dati di cui non dovrebbero interessarsi, o sono semplicemente pervasive come Google nel caso di Android. Per non... Leggi tutto
28-1-2016 12:01

come si fa a definire sicuro un telefono o un tablet che non riceve pi¨aggiornamenti del suo sistema operativo dopo pochi mesi dal suo acquisto????? (anzi in molti casi vengono venduti dispositivi che non sono pi¨ supportati in questo senso)
24-1-2016 19:49

Sono i quattro *errori* da evitare, pertanto i titoli sono corretti.
21-12-2015 16:04

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali sono le tue competenze nel campo della multimedialitÓ?
Uso un Media Player per guardare gli allegati che mi arrivano per posta o che trovo in rete
Mi basta riuscire a fare una copia di backup dei miei CD e DVD
Non sono molto esperto, ma cerco di imparare
Sono un amatore evoluto: monto i miei filmati e masterizzo i DVD
Sono un professionista del settore

Mostra i risultati (2052 voti)
Maggio 2022
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Radio a onde corte: davvero?
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Apple, Google e Microsoft svelano il sistema che eliminerà le password
Una storia di phishing bancario diversa dal solito: il ladro beffato
Aprile 2022
Una dura lezione dall'Internet delle Cose
Bug nell'app Messaggi, e la batteria si scarica in fretta
Gli USA ottengono l'estradizione di Assange
L'utility che ripulisce Windows 11 è in realtà un trojan
Hacker cinesi sfruttano VLC per diffondere malware
Quando l'intelligenza artificiale bara: l'aneddoto degli husky scambiati per lupi
Che si fa con Telegram? È russo
Lapsus$, arrestati due hacker: sono adolescenti
Registro delle Opposizioni e cellulari, la norma è in Gazzetta Ufficiale
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 19 maggio


web metrics