Da Adidas la scarpa veramente su misura, stampata 3D

Futurecraft 3D è realizzata in base alla forma del piede di ogni cliente.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-12-2015]

adidas futurecraft 3d

Le stampanti 3D promettono di rivoluzionare il modo in cui facciamo acquisti. A mano a mano che il prezzo cala, si avvicina sempre di più quel futuro in cui non compreremo più gli oggetti già prodotti, ma soltanto i progetti, ovviamente online: poi stamperemo il tutto direttamente a casa.

Di quest'avviso è anche Adidas che non a caso ha già lanciato Futurecraft 3D, una scarpa da corsa stampata 3D e completamente personalizzabile.

Anziché avere a disposizione un unico modello in taglie diverse, Futurecraft permette una personalizzazione estrema della forma: basandosi su quella del piede del cliente si crea una scarpa che calza a meraviglia, come nessun prodotto industriale tradizionale potrà mai fare.

Per Adidas «Futurecraft è un prototipo e una dichiarazione d'intenti. La nostra intersuola stampata 3D non soltanto ci permette di creare una grandiosa scarpa da corsa, ma ci offre anche la possibilità di usare i dati sulle prestazioni per realizzare esperienze davvero su misura, venendo incontro ai bisogni di ogni atleta».

Sondaggio
Vuoi effettuare un acquisto online. Il sistema di pagamento richiede l'inserimento dei dati della carta di credito. Quali precauzioni prendi affinché sia una transazione sicura?
Nessuna precauzione. I siti Internet delle grandi compagnie sono ben protetti
Inserisco tutti i dati della carta utilizzando la tastiera virtuale
Digito e poi cancello i dati della carta più volte così il virus si confonde
Aumento il livello di protezione dell'antivirus
Utilizzo la modalità di navigazione in incognito del browser
Uso un proxy anonimo
Controllo di aver digitato il sito Internet correttamente e se si tratta del sito giusto

Mostra i risultati (1356 voti)
Leggi i commenti (16)

Creata con la collaborazione di Materialise, Futurecraft è soltanto l'inizio: altri progetti seguiranno e per essi l'azienda ha intenzione di seguire le linee guida dell'open source, creando una collaborazione con una comunità di appassionati.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La scarpa creata da un fungo, completamente biodegradabile
Il bikini tecnologico che previene le scottature
La scarpa da calcio col personal trainer

Commenti all'articolo (5)

Concordo con colemar, inoltre non è che i progetti poi ce li danno gratis, così dovremo aggiungere l'ammortamento della stampante ed i costi dei materiali ed alla fine gli oggetti costeranno più di quelli attuali inoltre per personalizzarli penso sia necessario saperlo fare e non tutti credo ci riescano. La conclusione che presto ci... Leggi tutto
4-1-2016 18:50

Quelli che ripetono questa tiritera evidentemente non hanno idea della complessità di certi processi industriali. Se ci stamperemo dei prodotti a casa, saranno solo pochissimi e ben selezionati. Leggi tutto
31-12-2015 21:49

{utente anonimo}
@ ok_cian E' probabile. Ma vuoi che le industrie rinuncino al guadagno? Faranno in modo che le scarpe stampate siano meno "trend" di quelle comperate ( omeno "tecnologiche"); manipolare le torme di ragazzini (e i loro dormienti genitori che li foraggiano) è una specializzazione "industriale". E... Leggi tutto
31-12-2015 21:31

Tanto a breve ce le stamperemo direttamente in casa nostra, le famose scarpe su misura. Assieme a tanti altri oggetti che ci vendono a peso d'oro.
30-12-2015 18:41

{1734}
"..come nessun prodotto industriale tradizionale potrà mai fare". La chiave è la parola "industriale". Le grandi aziende sono riuscite a fare quello che in un mondo sensato sarebbe una follia: sono riuscite a vendere scarpe al popolo allo stesso prezzo delle scarpe su misura realizzate da un artigiano in... Leggi tutto
29-12-2015 19:44

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Science ha pubblicato una classifica di 10 grandi scoperte avvenute nel 2011. Quale ritieni che sia la più significativa?
Nuovi metodi per la lotta all'AIDS. I trattamenti somministrati alle persone infette da HIV riducono il tasso di trasmissione: si potranno elaborare nuove strategie.
L'origine delle meteoriti. La missione giapponese Hayabusa ha scoperto che le meteoriti che più comunemente cadono sulla Terra provengono da un unico gruppo di asteroidi.
Luce sull'origine dell'uomo. Molte persone hanno ancora tracce di DNA arcaico, frutto di incroci avvenuti nella preistoria.
I meccanismi della fotosintesi. Scienziati giapponesi hanno scoperto la proteina usata dalle piante per separare acqua e ossigeno. Potrebbe aprire la strada per produrre energia pulita.
Gas primordiale. Sono state scoperte delle nubi di gas primordiale, rimaste nelle condizioni in cui si trovavano poco dopo il Big Bang.
Microbioma. I microbi che abitano nel nostro corpo non sono casuali ma appartengono a tre enterotipi, uno dei quali dominante. Conoscerli può aiutare a elaborare strategie personalizzate contro le malattie.
Vaccino contro la malaria. La sperimentazione ha fornito i primi risultati promettenti dopo anni infruttuosi.
Esopianeti. Le scoperte di Kepler hanno scovato dei "fratelli" della Terra che li costringeranno a rivedere le teorie sulla formazione dei pianeti.
Zeoliti sempre più efficienti ed economiche. Le zeoliti sintetiche sono minerali usati come "setacci molecolari" per ottenere la benzina dal petrolio, per purificare l'acqua o l'aria.
Prevenire l'invecchiamento. Eliminare le celle più vecchie, non più in grado di dividersi, si è rivelato un buon metodo per mantenerci sani più a lungo.

Mostra i risultati (4995 voti)
Agosto 2019
Il cavo USB che permette di violare qualsiasi iPhone
Matteo Salvini condannato per violazione del diritto d'autore
Falla nelle fotocamere digitali, si rischia un'epidemia di malware
iPhone, cambiare la batteria diventa ancora più difficile
Datadrifter: motore di ricerca per bucket di Google Cloud trova dati privati a palate
Lo smartphone senza Android di Huawei arriverà entro la fine dell'anno
Facebook cambia nome a Instagram e WhatsApp
L'85% di tutti i Bitcoin è già stato generato
La carta di credito di Apple debutta in agosto
Luglio 2019
Windows 10, arriva il ripristino via Internet
Il condizionatore portatile di Sony da indossare sotto i vestiti
5G, miti da smontare e paure pilotate
VLC, panico nel Web per una falla estremamente grave
La criptovaluta di Facebook è una manna per gli scammer
Microsoft: Windows 10 è il migliore Windows di sempre
Tutti gli Arretrati


web metrics