Il caso Fincantieri farà saltare l'affare Tim-Orange

Curioso il silenzio di Matteo Renzi sulla vicenda Tim. L'ex premier aveva già dato il proprio assenso alla Francia?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 31-07-2017]

orange tim

È vero che quand'era premier, Matteo Renzi aveva sostenuto che il suo governo non si sarebbe opposto a una possibile cessione di Tim da parte dei francesi di Vivendi ai francesi di Orange?

È possibile, visto che il suo disinteresse per Tim si era già concretizzato fino al punto di buttare Enel, il maggiore gestore elettrico italiano ancora controllato dallo Stato, in un'operazione di cablatura del Paese estranea al suo core business.

E pensare che tutto ciò aveva avuto luogo proprio dopo che Enel, per decisione dello stesso centrosinistra, era uscito dalle Telco cedendo Wind e Infostrada le quali, tempo prima, avevano assorbito la rete in banda larga delle Ferrovie dello Stato.

Quindi, dopo aver acquisito anche Metroweb con i soldi della Cassa Depositi e Prestiti, per Renzi Orange avrebbe potuto benissimo intestarsi tutta Tim.

Ora però è arrivato Macron, già ministro dell'Economia di Hollande e quindi al corrente dei vociferati accordi tra Holland stesso e Renzi, a mandare a monte l'espansione dell'italiana Fincantieri nel settore della cantieristica francese: un intervento tanto deciso da riportare in auge le nazionalizzazioni.

Sondaggio
Hai cambiato fornitore di banda larga (ADSL o fibra ottica) negli ultimi 5 anni?
Sì, una volta
Sì, più di una volta
No, ma lo farò nei prossimi 12 mesi
No, e non lo voglio fare

Mostra i risultati (1485 voti)
Leggi i commenti (5)

Se Orange, che è già controllata dallo Stato francese, entrasse in Tim, in sostanza cederemmo alla Francia anche la rete telefonica italiana fissa in rame e gran parte di quella in fibra ottica già posata.

Si comincia quindi a intuire il motivo del curioso silenzio attuale di Renzi sulla vicenda Tim, liquidazione miliardaria di Cattaneo compresa.

Se tra Renzi e Holland esisteva un accordo, Macron lo ha già revocato e il Pd, principale azionista del governo Gentioni, ora deve prendere decisioni importanti sul futuro di Tim; decisioni che escludano l'arrivo di Orange.

Ma il tempo per prenderle è poco.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (3)

Macron salvaguarda gli interessi della Francia, Renzi non è capace di salvaguardare nemmeno i propri figuriamoci quelli dell'Italia. :roll: Con ogni probabilità la mossa su stx con favoreggiamento verso fincantieri era propedeutica alla rinazionalizzazione degli stessi con prezzo al ribasso e, ovviamente, gli italiani ci sono cascati.... Leggi tutto
11-8-2017 16:11

{glung}
Macron, come la maggior parte dei politici, è uno psicopatico, e non ha vergogna a fare niente, semplicemente perché gli psicopatici sono così; anche Renzi è dello stesso stampo, ovviamente. Detto questo, l'italia è un paese sempre più isolato, sempre più dipendente dalle scelte... Leggi tutto
1-8-2017 21:06

{utente anonimo}
ma se Macron era ministro dell'economia sotto Hollande, allora è stato lui a favorire la vendita di stx dai coreani a fincantieri? Ora fa inversione a U senza vergogna?
1-8-2017 11:39

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Ogni quanto tempo il tuo Pc è affetto da malware?
Una o due volte l'anno.
Tre o più volte l'anno.
E' successo una volta e mai più.
Mai.

Mostra i risultati (2350 voti)
Aprile 2019
Galaxy Fold, lo schermo pieghevole si rompe quasi subito
È possibile rilevare telecamere nascoste in una camera d'albergo?
La falla in IE che vi ruba i dati anche se non lo usate
Windows, gli aggiornamenti di aprile bloccano i PC con Avast e Sophos
Arrestato Assange, il commento di Paolo Attivissimo
Assange arrestato: ecco cosa rischia
Windows XP, anche l'ultima versione supportata getta la spugna
Nessuno usa la rimozione sicura USB: cambia la policy di Windows
La VPN per chi non sa che cosa sia una VPN
Facebook, i dati di mezzo miliardo di utenti accessibili pubblicamente
Anche Nokia ha il suo smartphone col buco
Asus, utenti attaccati tramite aggiornamenti di sistema
Marzo 2019
L'estensione che ripristina i risultati censurati da Google
UE, approvata la riforma del diritto d'autore, compresi gli articoli 11 e 13
Tecnico IT licenziato si vendica cancellando 23 server
Tutti gli Arretrati


web metrics