Windows 7 è ancora il re dei sistemi operativi

Ma Windows 10 si prepara a sottrargli il trono grazie al Fall Creators Update.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-10-2017]

Windows 10

Sono ormai passati due anni da quando Microsoft ha rilasciato Windows 10, adottando tutti i sistemi possibili per convincere gli utenti a passare al nuovo sistema operativo, compresa la possibilità di effettuare un aggiornamento gratuito.

Quanti usavano Windows 8 e 8.1 non si sono fatti pregare: secondo i dati di StatCounter, ormai appena il 9,01% degli utenti ancora usa Windows 8.1, e soltanto il 2,64% è fermo a Windows 8 (addirittura meno di Windows XP, che ha ancora un 4,19% di fedelissimi).

Più difficile è stato convincere gli utenti di Windows 7 ad aggiornare un sistema di cui, tutto sommato, si sentivano e probabilmente tuttora si sentono soddisfatti: allo stato attuale, lo usa ancora il 43,99% dei PC con Windows.

Ciò fa di Windows 7 il sistema di Microsoft più utilizzato al mondo, ma a quanto pare il suo regno sta per terminare: Windows 10 è ora al 39,3%, ed entro la fine dell'anno potrebbe reclamare lo scettro.

Il numero di PC che adottano Windows 10 sta continuando a salire, e tra agosto e settembre ha conosciuto un discreto balzo in avanti, guadagnando l'1,43%.

Sondaggio
Qual è tra questi il motivo più importante per connetterti e utilizzare una rete Wi-Fi pubblica?
Per poter usare Google Maps o altri servizi di Gps.
Nel caso in cui qualcuno debba mettersi in contatto urgentemente con me.
Per non consumare il mio piano dati.
Per poter utilizzare un social network come Facebook, Instagram, Snapchat o altri.
Per rimanere in contatto con i miei contatti di lavoro (il capo, i clienti, i colleghi ecc.).
Per utilizzare i servizi di streaming come Netflix, Google Music e simili.
Per consultare il mio conto corrente online / carte di credito / informazioni finanziarie.
Per rimanere in contatto con i miei figli / parenti.
Per usare o aggiornare le mie app di dating online.

Mostra i risultati (607 voti)
Leggi i commenti (2)

Nello stesso periodo, Windows 7 ha conosciuto un declino dell'1,11%: secondo StatCounter, continuando di questo passo il 2018 si aprirà con l'incoronazione di un nuovo re.

Le previsioni per i prossimi tre mesi, estrapolate dai dati, prevedono una quota del 43,59% per Windows 10 e un 40,66% per Windows 7 entro la fine dell'anno, ma alcuni sostengono che la fetta di Windows 10 potrebbe anche essere più grossa.

È infatti opinione comune che l'imminente rilascio del Fall Creators Update possa convincere definitivamente all'upgrade parecchi utenti di Windows 7, attirandoli con le nuove funzionalità e i miglioramenti apportati sul fronte della sicurezza e della privacy.

windows
(Fai clic sull'immagine per visualizzarla ingrandita)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Fall Creators Update, Windows 10 imita Android
Fall Creators Update, Microsoft apre l'era della Mixed Reality
Aiuto, Windows 10 si installa a forza sul computer!
Sta per scadere il periodo di aggiornamento gratuito a Windows 10

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 14)

{ViR}
Ma l'upgrade ora è a pagamento, vero? (dopo il primo anno in cui era gratuito)
12-10-2017 10:09

Capisco. Ma se non hanno esigenze in particolare perchè non gli fai comprare pc senza OS? Poi ci metti Linux? Se non hanno dei sofware professionali che rendono bene, o funzionano solo su Windows, non conviene che comprino pc con W10. Sempre se poi te non ci perdi da un lato economico, e allora dici, mi lamento, ma alla fine...va bene... Leggi tutto
8-10-2017 09:45

Anche no. Se pretendi di andare da Mediaword (o altro bottegone simile) e trovare qualcosa diverso da W10 (o Mac), non li troverai mai, ma in rete ne trovi di senza OS. Io ne ho preso uno, arrivato pochi giorni fa, senza SO, e c'era l'adesivo compatibile con W10, W7, Linux. Ovvio che io ho messo su Linux. E pensa che per il principino... Leggi tutto
8-10-2017 09:25

Tu sai cosa stai facendo, la maggior parte degli utenti aziendali a malapena sanno accendere il PC, aprire la posta (senza neanche sapere che esistano tanti client diversi) e quando navigano (non usare mai quel temine perché non hanno idea di cosa significhi), 'usano internet' (IE) o usano 'Google' (Chrome), qualcuno sa che sta usando... Leggi tutto
7-10-2017 18:57

Ritengo che lo "spostamento" a W10 di cui sopra sia dovuto principalmente alla sostituzione dei pc vecchi/guasti con pc nuovi, nei quali si trova W10 preinstallato. E sono anche convinto che se fosse possibile scegliere W7 nei pc nuovi le percentuali sarebbero differenti Leggi tutto
7-10-2017 15:58

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Le promozioni estive o natalizie per i cellulari:
Sono in genere molto convenienti
Preferisco quelle per le chiamate
Preferisco quelle per i messaggi
Non le considero convenienti
Non le ho mai utilizzate

Mostra i risultati (942 voti)
Ottobre 2017
Ceo di GitHub: i programmatori sono condannati all'estinzione
Il ransomware per Android che blocca lo smartphone due volte
Il falso Adblock che ha ingannato decine di migliaia di utenti
Windows Media Player sparisce da Windows 10
Disqus violato, rubati i dati di 17,5 milioni di utenti
Il caso dell'iPhone 8 che si gonfia mentre è in carica
Gli auricolari di Google che traducono le conversazioni in tempo reale
La falla in Windows Defender che a Microsoft non interessa
Con un salto quantico, Firefox diventa più veloce di Chrome
Settembre 2017
Internet Explorer spiffera quel che digitiamo nella barra
Windows, gli ultimi aggiornamenti bloccano gli account utente
Violazione di CCleaner, guai più gravi del previsto
Il primo smartphone con Linux davvero libero
Falla nel Bluetooth, vulnerabili 5 miliardi di dispositivi
Se il robot sessuale diventa un terminator
Tutti gli Arretrati


web metrics