Nokia: scrivi ebraismo, leggi fascismo

A volte succede che si scriva una parola in un Sms e che ne venga visualizzata sul display un'altra. E alcuni casi sono un po' inquietanti.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-12-2003]

Il fatto mi è stato fatto notare da alcuni amici che possiedono telefonini Nokia: succede che si scriva una parola e che ne venga visualizzata sul display un'altra. Bisogna stare un po' attenti, perché si rischia di inviare Sms dal contenuto strampalato, fermo restando che è sempre possibile correggere le variazioni introdotte dal telefonino così che il messaggino riporti ciò che si voleva effettivamente digitare.

La faccenda assume contorni un po' più inquietanti però nel caso che mi è stato segnalato e che davvero è piuttosto disdicevole. Capita infatti che digitando il termine ebraismo sul display appaia come parola preimpostata dal telefonino fascismo. Non vi nascondo la mia perplessità quando ciò mi è successo usando un Nokia 3310 (ma anche 3330, 3410, 7210 e così via). Che succede, è impazzita la macchinetta? Ha raggiunto l'autoconsapevolezza e mi esterna le sue convinzioni politico-religiose?

Vediamo di capire perché avviene. La Nokia fornisce i propri telefonini di un software denominato T9 Text Input. Esso ha il compito di facilitare l'immissione degli Sms, di norma piuttosto macchinosa perché a ogni tasto numerico del telefonino possono corrispondere più caratteri. Per esempio il tasto "2" pigiato più volte consecutivamente permette di scrivere a, oppure b, ma anche c ecc.

Il T9 riconosce determinate sequenze numeriche e le associa a quelle che i programmatori hanno pensato possano essere le parole più frequentemente impiegate dagli utenti. Ciò consente di velocizzare la scrittura. Così, tanto per dire, per scrivere ciao basta comporre 2-4-2-6, invece seguire la più dispersiva procedura ordinaria (tre volte 2, tre volte 4, una volta 2, tre volte 6). Insomma, il T9 sarebbe un'utility che semplifica la vita ai patiti di messaggini.

Certo che il caso qui è davvero birbone, e fa un certo effetto constatare che nella versione italiana del software ebraismo è l'equivalente di fascismo, e che in aggiunta si preferisce il secondo termine al primo.

Una precisazione: dal punto di vista della sequenza numerica, il software compie una operazione corretta, la dinamica di composizione automatica davvero consente di scrivere le due parole impiegando la stessa serie di numeri. Più strano (almeno, così la vedo io) è invece che T9 consideri come prima scelta fascismo e proponga ebraismo solo tra le opzioni. Chissà in base a quali criteri i programmatori hanno deciso di considerare più probabile l'uso da parte degli italiani del primo termine invece del secondo.

Forse è tutto frutto del caso, una coincidenza algoritmica. Spiacevole o divertente, comunque involontaria. Oppure potrebbe trattarsi di uno di quegli scherzetti da programmatore.

Ma non tutti la pensano così: il portale SMSaffari riferisce che Diego Volpe Pasini, a capo del movimento "SOS Italia" di Udine, ritiene il comportamento dei telefonini Nokia un atto di deliberato antisemitismo volutamente compiuto dai programmatori. Perciò viene chiesta una correzione del software T9 e il ritiro dal commercio dei telefonini fino a che non siano dotati del programma aggiornato.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 45)

abdul
> cioè se scrivete NEGRO vi scrive NEGRO alla prima e negro non è altro che il derivato di negerNo, probabilmente l'uso odierno di negro per 'persona di pelle più scura della nostra' deriva dallo spagnolo negro, tuttavia nell'italiano arcaico negro era usato esattamente al posto di nero in quanto il termine... Leggi tutto
24-1-2005 17:38

simone
Non solo nokia.... Leggi tutto
23-3-2004 08:22

Jordan Mavrides
Leggi Fascismo nn solo su Nokia Leggi tutto
13-3-2004 14:23

Matteo
Non perdiamo il nostro tempo Leggi tutto
13-3-2004 12:26

be si hai ragione anche te a dire che non era razzista ma questo non vuol dire che ora sia usata in termini non dispregiativi, e siccome il significato di una parola lo fa l'uso comune...un esempio è MOSTRO che deriva dal latino e non ha una valenza negativa ma è neutro di se per se, oggi dare del mostro ad una persona ha... Leggi tutto
2-2-2004 14:48

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Ti piacciono i giochi e gli enigmi matematici?
La matematica l'ho lasciata a scuola e non ne sento la mancanza
La utilizzo e mi piace nel mio lavoro, non per giocarci
Si, ma il mio limite č "unisci i puntini"
Quando me ne capita uno tra le mani, non mi tiro indietro
Li faccio di frequente e sono il miglior modo per mantenere attiva la mente
Giurerei che questo sondaggio nasconde un messaggio cifrato

Mostra i risultati (3025 voti)
Settembre 2022
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 24 settembre


web metrics