Da Google un nuovo motore di ricerca per scienziati e giornalisti

Dataset Search permette di accedere facilmente alle collezioni di dati.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-09-2018]

google Dataset search

Per gli studiosi, gli scienziati, i giornalisti e in generale per tutti coloro che sono interessati alla letteratura accademica da tempo Google offre un motore di ricerca dedicato, chiamato Google Scholar.

Ora a questo strumento se ne affianca un altro, al momento in beta, dal meno accattivante ma preciso nome di Dataset Search. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Utilizzi i motori di ricerca soprattutto per approfondire quello che hai...
... letto sui social network
... sentito alla radio
... ricevuto sul cellulare (Sms/Mms)
... letto su giornali o riviste
... visto in Tv
... visto per strada
... passaparola

Mostra i risultati (1095 voti)
Leggi i commenti (6)
Il suo scopo è consentire un facile accesso ai dataset, collezioni di dati relative a un dato fenomeno.

Per esempio, poniamo che un giornalista stia scrivendo un pezzo sugli incidenti automobilistici e abbia bisogno di dati per sostenere il proprio articolo: con Dataset Search può trovare comodamente il materiale di cui ha bisogno, con l'indicazione delle fonti, cliccando sulle quali è possibile ottenere ulteriori dettagli.

I dati provengono da istituzioni e organizzazioni come la Nasa, l'Università di Harvard o il NOAA: costoro, e tutti quanti vogliono contribuire, sono quindi invitati ad adottare lo standard di markup open source Schema, al fine di garantire la compatibilità con Dataset Search.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il reboot della tuta spaziale

Commenti all'articolo (2)

Mi sembra molto interessante non solo per scienziati e giornalisti ma anche per chi voglia approfondire certi temi o sbugiardare certe affermazioni a volte basate su dati scientifici inesistenti o falsati.
11-9-2018 18:59

{codogno}
Siamo proprio dei parassiti: gli altri fanno e noi mungiamo...
9-9-2018 13:30

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Vuoi effettuare un acquisto online. Il sistema di pagamento richiede l'inserimento dei dati della carta di credito. Quali precauzioni prendi affinché sia una transazione sicura?
Nessuna precauzione. I siti Internet delle grandi compagnie sono ben protetti
Inserisco tutti i dati della carta utilizzando la tastiera virtuale
Digito e poi cancello i dati della carta più volte così il virus si confonde
Aumento il livello di protezione dell'antivirus
Utilizzo la modalità di navigazione in incognito del browser
Uso un proxy anonimo
Controllo di aver digitato il sito Internet correttamente e se si tratta del sito giusto

Mostra i risultati (1493 voti)
Luglio 2021
Rinunciare allo smartphone
Windows 10, svelato l'aggiornamento 21H2
Zitto zitto, il Parlamento Europeo vara la sorveglianza di massa di tutte le email
La UE ci riprova col caricabatterie unico
Stuxnet, il virus informatico più distruttivo della storia
Windows 11, niente update da Windows 7 e 8.1
Falla critica nel sistema di stampa di Windows, e la patch ancora non c'è
Un assaggio del nuovo Office, riprogettato per Windows 11
Giugno 2021
Windows 11, il mio PC riuscirà a eseguirlo?
Windows 11, non abbiate fretta di installarlo
Un blackout informatico molto, molto canadese
Windows 11 sarà più veloce di Windows 10
Windows 11, l'update da Windows 7 e 8 sarà gratis
Windows 11, l'ISO del sistema finisce in Rete
Windows 11, i primi screenshot sfuggono in Rete
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 30 luglio


web metrics