La prima PlayStation ritorna in versione ridotta

La PlayStation Classic include 20 giochi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-09-2018]

psc01

Considerato il successo che ha avuto Nintendo con i suoi NES Classic Mini e SNES Classic Mini, Sony non poteva essere da meno.

Così, il prossimo 3 dicembre arriverà sugli scaffali la PlayStation Classic, versione ridotta (di circa il 45%) della prima, indimenticata PlayStation, completa di alcuni giochi.

Il prezzo della console è stato fissato a 99,99 dollari negli Usa mentre in Europa, per il solito tasso di conversione creativo, è a 99,99 euro.

I giochi inclusi nella PlayStation Classic saranno una ventina, ma per ora soltanto cinque di essi sono stati rivelati: si tratta di Final Fantasy VII, Jumping Flash, Ridge Racer Type 4, Tekken 3 e Wild Arms.

La reticenza sui titoli - che di solito sono uno dei punti di forza di queste operazioni - potrebbe dipendere anche dal fatto che Sony ha intenzione di rilasciare liste diverse di videogiochi in base ai mercati e, stando a quanto si dice, queste non sono ancora state definite.

Sondaggio
L'Italia e gli italiani sono pronti per il (video)gioco online?
I giocatori sarebbero anche pronti, ma il problema è il digital divide. Senza una connessione broadband il gioco online è una chimera.
In Italia più che in altri paesi ha ampia diffusione la pirateria. Il fatto che buona parte dei giocatori utilizzi prodotti contraffatti limiterà la crescita dell'online gaming.
Barriere linguistiche e ritardi nella diffusione di giochi e tecnologie online ci hanno penalizzato nel passato, ma oggi le possibilità di sviluppo sono rosee.
Non ci sono barriere tecniche, ma solo culturali. Il videogioco è tradizionalmente visto come un prodotto da fruire individualmente o in compagnia di amici.
La comunità di giocatori online italiana non ha nulla da invidiare per qualità e quantità a quelle degli altri paesi.

Mostra i risultati (707 voti)
Leggi i commenti (5)

In ogni caso, è certo che non sarà possibile aggiungere ulteriori titoli tramite il download, né funzioneranno gli slot (peraltro di dimensioni ridotte, come l'intera console) per le memory card: si tratta soltanto di dettagli estetici.

Neppure l'alloggiamento per i dischi è in grado di aprirsi, mentre il pulsante Reset ora serve per mettere il gioco in stato di sospensione, salvando i progressi per poter continuare in un secondo tempo.

La console avrà un'uscita Hdmi per il video e l'audio e una porta micro Usb per l'alimentazione, mentre per quanto riguarda l'hardware deputato a gestire la nostalgia videoludica Sony ha preferito non sbottonarsi.

Qui sotto, il video dell'annuncio ufficiale e alcune immagini.

psc02
psc03
psc04
psc05
psc06

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La PlayStation Classic è un regalo per gli hacker
Svelati i 20 giochi inclusi nella PlayStation Classic
Sega torna nel mercato delle console con il Mega Drive Mini
Il ritorno del Commodore 64 in versione Mini, completo di Basic e 64 giochi
La console portatile completamente open source
Il ritorno del Game Boy
Nintendo ci riprova con lo Snes Classic Mini
Nintendo contro i retrogamer di Super Mario e Final Fantasy
Il NES torna nei negozi in versione mini

Commenti all'articolo (2)

Io direi che se Sony la fa è perché ritiene che la gente la comprerà... :wink:
25-9-2018 19:20

{sandro}
Amarcord la Playstation... Quanto al prezzo che "per il solito tasso di conversione creativo, è a 99,99 euro", direi che il problema è la gente, non l'azienda: mica l'ha prescritto il dottore di comprarla, e se la gente lo fa...
24-9-2018 16:30

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo una ricerca dell'Australian Relationship Queensland, tra tecnologia e solitudine esisterebbe un collegamento. Secondo te:
È la solitudine che spinge le persone a usare "più tecnologia".
È l'utilizzo massiccio di tecnologia che porta le persone a isolarsi e, conseguentemente, a provare solitudine.
Le due cose non sono affatto correlate.

Mostra i risultati (1328 voti)
Febbraio 2020
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Tutti gli Arretrati


web metrics