Julian Assange rinuncia all'incarico di direttore di Wikileaks

La permanenza nell'ambasciata ecuadoregna sembra sempre più una detenzione.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-09-2018]

hrafnsson assange
Kristin Hrafnsson e Julian Assange

«A causa di circostanze straordinarie» - come il fatto che l'ambasciata dell'Ecuador che lo ospita gli nega da mesi l'accesso a Interent - Julian Assange s'è dimesso da direttore di Wikileaks.

Sono ormai sei anni che Assange vive all'interno dell'ambasciata ecuadoregna a Londra, periodo durante il quale la sua salute s'è deteriorata e - dicono le voci di corridoio - la sua stabilità mentale non è più quella di una volta.

L'ambasciata stessa non è particolarmente soddisfatta della presenza del suo famoso ospite, tanto che l'anno scorso ha cercato di fargli ottenere un incarico diplomatico - come rappresentante dell'Ecuador - a Mosca, ma la manovra non è riuscita perché il Regno Unito ha fatto sapere che non avrebbe riconosciuto ad Assange l'immunità diplomatica. Pertanto sarebbe stato arrestato non appena avesse varcato il cancello.

Assange non è soltanto tagliato fuori da Internet: sin da marzo gli è stata tolta qualsiasi possibilità di comunicazione eccettuata quella con i suoi avvocati, tanto che la residenza in ambasciata ha iniziato a sembrare sempre più simile alla detenzione in prigione.

Così, dopo aver considerato la situazione, Assange ha deciso di nominare Kristinn Hrafnsson direttore responsabile di Wikileaks, mentre egli manterrà l'incarico di editore.

Sondaggio
Wikileaks (con il suo fondatore Julian Assange)...
Ŕ un sito pirata, pericolo per l'occidente.
Ŕ un paladino della libera informazione e della trasparenza.

Mostra i risultati (3358 voti)
Leggi i commenti (7)

Kristinn Hrafnsson ha già fatto sapere che condanna «il modo in cui Julian Assange sta venendo trattato e che mi ha portato a occupare questo posto, ma accetto di buon grado la responsabilità di assicurare la continuazione di questo importante lavoro basato sugli ideali di Wikileaks».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Wikileaks, l'Ecuador toglie la connessione a Internet a Julian Assange
Assange bloccato sul web per non interferire nelle elezioni Usa
ONU, la detenzione di Julian Assange è illegale
Sorpresa sorpresa, i film su Assange vengono piratati
Assange: Internet è il nemico che ci spia
Assange o Zuckerberg?

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Forse con i soldi non si compra proprio tutto ma... quasi.
31-7-2021 15:41

Ora anche l'Ecuador gli ha revocato la cittadinanza.Potenza dell 'aiuto' (leggi corruzione) finanziario data la situazione economica del Paese a dir poco precaria.
28-7-2021 12:50

Loro sono perfetti! Non esiste nessuna persona migliora!
12-3-2019 12:08

Beh, la Gran Bretagna ha per secoli dominato il mondo uccidendo e colonizzando popoli e terre, non mi stupisce come si comporta, come non mi stupisce il comportamento degli USA... La figura forse meno bella, in questa vicenda, ce la fa la Svezia che ha perso abbondantemente certi connotatati di paese super partes e difensore di libertÓ... Leggi tutto
3-10-2018 19:05

Siccome faccio parte del popolo, mi chiedo, tu che cosa stai facendo, oltre a scrivere sul web?
1-10-2018 20:17

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali di questi dati ti spiacerebbe perdere di pi¨?
Dati finanziari e di pagamento
Documenti relativi al lavoro
Email personali
Email di lavoro
Messaggi personali (SMS, Whatsapp ecc.)
Foto dei miei bambini
Foto dei viaggi
Foto private o particolari o sensibili di me stesso
Foto private o particolari o sensibili del mio partner
Altre foto (non sensibili)
Note e documenti personali
Password
Rubrica degli indirizzi o dei contatti telefonici
Scansioni di passaporti, patenti, assicurazioni e altri documenti personali

Mostra i risultati (1596 voti)
Settembre 2021
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
Due parole sull’attacco informatico “terroristico” alla Regione Lazio
Windows 365 è già disponibile e costa meno di 30 euro al mese
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 19 settembre


web metrics