Galaxy Book2, la risposta di Samsung al Surface di Microsoft



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-10-2018]

galaxy book 2 01

Si chiama Galaxy Book2 l'ultima proposta di Samsung per chi desidera un 2-in-1 con Windows 10 e processore Arm, puntando in tal modo a una superiore durata della batteria senza sacrificare troppo della potenza di calcolo.

Questo dispositivo, in particolare, adotta un SoC Snapdragon 850, che in sostanza è uno Snapdragon 845 modificato per funzionare al meglio con batterie più capienti (rispetto a quelle degli smartphone) e con il maggiore consumo di energia richiesto dai laptop e dai tablet.

Il risultato è una macchina che non dovrebbe far rimpiangere (o almeno non troppo) un tablet tradizionale basato su processore Intel o AMD, fornendo allo stesso tempo la stessa comodità di un tablet. Si potrebbe anche dire, quindi, che è la diretta risposta di Samsung ai Surface di Microsoft.

In effetti, anche l'aspetto richiama quello dei Surface: il Galaxy Book2 è un tablet attrezzato con una speciale staffa per l'utilizzo su una superficie piana e accompagnato da tastiera staccabile e pennino.

Lo schermo è un Amoled da 12 pollici con una risoluzione di 1260x1440 pixel, mentre il già citato Snapdragon 850 (un octa core con quattro core che lavorano a 2,96 GHz e quattro core che lavorano a 1,7 GHz) è accompagnato da 4 Gbyte di RAM, 128 Gbyte di memoria interna e un modem LTE Snapdragon X20, che supporta velocità fino a 1,2 Gbit/s in download e 150 Mbit/s in upload.

Sondaggio
Secondo te è stato l'iPad a uccidere il mercato dei PC?
Sì, perché permette di fare tutto quello che gli utenti normali vogliono da un PC.
No, il mercato era ormai prossimo alla saturazione comunque.
Altro (specificare nei commenti).

Mostra i risultati (1503 voti)
Leggi i commenti (38)

La fotocamera posteriore monta un sensore da 8 megapixel mentre quella anteriore deve accontentarsi di 5 megapixel. Vi sono poi uno slot per schede microSD e due porte Usb Tipo-C, oltre a un lettore di impronte digitali.

Secondo quanto dichiarato da Samsung, la batteria offre fino a 20 ore di autonomia e il Galaxy Book2 è in grado di passare da Wi-Fi a LTE senza soluzioni di continuità, garantendo quindi la possibilità di restare online senza alcuna interruzione.

L'arrivo sul mercato è fissato per il prossimo 2 novembre negli Stati Uniti, dove costerà 999 dollari.

galaxy book 2 02
galaxy book 2 03
galaxy book 2 04

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il Samsung Galaxy Book sostituirà il Galaxy TabPro S

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Una ricerca dell'Università di Lund (Svezia) mostra che avere un bambino costa al Pianeta l'emissione di 58,6 tonnellate di CO2 l'anno. In proporzione, si tenga conto che non avere l'auto fa risparmiare 2,4 tonnellate di CO2, l'essere vegani 0,8 tonnellate ed evitare un viaggio aereo 1,6 tonnellate. Lo studio conclude che una famiglia che sceglie di avere un bambino in meno contribuisce alla riduzione di emissioni di CO2 quanto 684 teenager che decidono di adottare un comportamento ecologista per il resto della vita. Cosa ne pensi?
È corretto. Farò meno figli.
Sono pazzi questi svedesi.

Mostra i risultati (1174 voti)
Febbraio 2020
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Tutti gli Arretrati


web metrics