WhatsApp mette al bando tutti i cloni e le versioni modificate



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-03-2019]

whatsapp cloni

WhatsApp è una delle app di instant messaging più usate al mondo, ma non tutti adoperano la versione ufficiale.

In Rete si trovano infatti diverse versioni frutto di modding, dei cloni che magari offrono funzioni non presenti nell'edizione originale.

Ora però WhatsApp ha deciso di introdurre una politica di tolleranza zero: come spiega l'ultima versione delle FAQ, chi fa uso di versioni di terze parti d'ora in avanti incapperà nel messaggio Il tuo numero di telefono è sospeso dall'uso di WhatsApp. Contatta l'assistenza.

Ciò è dovuto al fatto che l'utilizzo di una versione alternativa di WhatsApp per interagire con quanti usano la versione originale è considerato una violazione dei Termini di Servizio.

La logica dietro questa posizione sta nel fatto che i cloni di WhatsApp, pur possedendo spesso funzioni aggiuntive, possono soffrire anche di falle di sicurezza sulla correzione delle quali gli sviluppatori originali ovviamente non hanno alcun potere.

Sondaggio
Cosa fai quanto ricevi una richiesta d'amicizia da una persona che non conosci?
Di solito accetto tutte le richieste d'amicizia. Più amici ho, meglio è
Accetto l'amicizia solo di persone con cui ho conoscenze in comune
Sui social, aggiungo come amici solo le persone che conosco personalmente

Mostra i risultati (970 voti)
Leggi i commenti (9)

Chi ha visto comparire il messaggio e desidera continuare a usare WhatsApp non deve fare altro che disinstallare la versione "moddata" e installare quella originale, accettando in questo modo di perdere qualunque opzioni aggiuntiva quella offrisse.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Facebook vuole unificare Instagram, Messenger e WhatsApp
Facebook lancerà una criptovaluta da usare con WhatsApp
WhatsApp conferma: presto nello ''Stato'' ci sarà la pubblicità
WhatsApp, arriva la modalità Vacanza
Violare WhatsApp? Basta una videochiamata

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 19)

Nemmeno io lo credo. Anzi ritengo che inizialmente ci fosse un qualche tipo di accordo con i vari dipartimenti USA che si occupano della sicurezza nazionale - del resto Blackberry era molto diffuso fra i membri del governo USA - poi, forse a causa di qualche richiesta decisamente oltre ogni decenza di NSA, tali accordi siano saltati e... Leggi tutto
16-3-2019 15:32

:lol: Leggi tutto
16-3-2019 15:25

Io abitavo all''estero 20 anni fa, e onestamente sto ancora rimpiangendo di essere tornato per certi aspetti. Non esistevano gli smartphone, avevo un banale cellulare che telefonava e inviava sms. Ne io ne la mia famiglia siamo morti, si era in contatto comunque. Non è una questione di essere talebano, semplicemente non sento... Leggi tutto
16-3-2019 14:41

Le avrà pensate mettendo il cervello in modalità ON?? Ipotizzo eh. :lol: Leggi tutto
15-3-2019 23:35

Più che falle backdoor obbligatorie imposte da #NSA Io non credo che sia un caso che Blackberry abbia abbandonato il suo sistema operativo che era realmente sicuro e non credo lo abbia abbandonato proprio volontariamente. Leggi tutto
15-3-2019 22:18

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'auto che si guida da sola... (completa la frase)
ci permetterà di sfruttare il tempo perso guidando, magari in coda.
ci toglierà l'ultimo brandello di privacy.
ci farà viaggiare più sicuri.
ci esporrà a nuovi pericoli, dovuti ai bug o agli attacchi degli hacker.
ci consentirà di ridurre l'inquinamento.
ci priverà dell'autonomia.
sarà accettabile solo se ci permetterà sempre di scegliere la guida manuale.
sarà sicura solo se non permetterà mai la guida manuale.

Mostra i risultati (5560 voti)
Maggio 2019
Falla in WhatsApp: basta una telefonata per ritrovarsi uno spyware sul telefono
Il primo processore completamente inviolabile
Il ransomware che ti regala l'antivirus (mentre cripta i file)
Windows 10 disporrà di un vero kernel Linux
Apple beccata a barare sulla durata delle batterie (ma non è la sola)
Ricaricate lo smartphone di notte? La batteria durerà meno
Programmatore autodidatta risolve puzzle del MIT con 15 anni d'anticipo
Aprile 2019
Windows 10, aumentano i requisiti minimi di sistema
Mark Zuckerberg: entro cinque anni avremo due Facebook
Windows, si allunga la lista di antivirus che bloccano il Pc
Aspen, il browser per navigare in sicurezza secondo Avast
Ex studente distrugge i computer della scuola con un USB killer
Galaxy Fold, lo schermo pieghevole si rompe quasi subito
È possibile rilevare telecamere nascoste in una camera d'albergo?
La falla in IE che vi ruba i dati anche se non lo usate
Tutti gli Arretrati


web metrics