Il Galaxy Note 10 si fa in tre con la versione 5G



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-08-2019]

Samsung Galaxy Note 10

Sono ben tre le versioni del Galaxy Note 10 che Samsung ha finalmente svelato, dopo settimane in cui le voci di corridoio si sono rincorse.

Accanto al Galaxy Note 10 "base" ci sono infatti un Galaxy Note 10 Plus e un Galaxy Note 10 Plus 5G, tutti e tre dotati del pennino S-Pen.

Ovviamente, sul Note 10 Plus 5G in sé c'è poco da dire: si tratta di una versione del Note 10 Plus che in più possiede la possibilità di connettersi alle reti 5G che stanno iniziando a diffondersi e promettono velocità finora quasi incredibili.

Il Galaxy Note 10 offre uno schermo Amoled Full HD+ (2280x1080 pixel) da 6,3 pollici che adotta la tecnologia Infinity-O sviluppata da Samsung: in altre parole, nella parte alta è stato ricavato un "foro" per posizionare l'obiettivo della fotocamera frontale.

L'azienda coreana lo chiama anche Cinematic Infinity Display: ciò significa semplicemente che la cornice intorno allo schermo è praticamente assente, confermando le immagini che erano state diffuse prima della presentazione ufficiale.

Il Note 10 Plus ha, come il nome lascia intendere, uno schermo Amoled leggermente più grande: la diagonale è lunga 6,8 pollici. Anche la risoluzione è superiore: arriva infatti a 3040x1440 pixel (è comunemente nota come Quad HD+). Per il resto, offre le stesse caratteristiche presenti sul modello base.

Tutte e tre le versioni adoperano un processore octa-core a 64 bit (l'Exynos 9825, anche se in alcuni mercati il SoC potrebbe essere diverso) accompagnato da 8 Gbyte di RAM nel caso del Note 10 e da 12 Gbyte di RAM nel caso del Note 10 Plus. La memoria interna ammonta a 256 Gbyte per il Note 10 e a 256 oppure 512 Gbyte per il Note 10 Plus.

Sondaggio
Fai uso del pagamento contactless?
Sì, lo trovo molto comodo.
Lascio scegliere all'esercente.
Non so cosa sia.
No, le mie carte non sono abilitate.
No, non mi fido

Mostra i risultati (1690 voti)
Leggi i commenti (16)

Il Note 10 offre una fotocamera posteriore tripla con un obiettivo ultra-wide da 16 megapixel, un grandangolare da 12 megapixel e un teleobiettivo ancora da 12 megapixel. La fotocamera frontale è da 10 megapixel.

Il Note 10 Plus aggiunge alla dotazione già vista un quarto obiettivo per la fotocamera posteriore, usato per rilevare la profondità.

Per quanto riguarda le batterie, ne troviamo una da 3.500 mAh nel Note 10 e una da 4.300 mAh nel Note 10 Plus. Gli smartphone supportano la ricarica rapida e caricabatterie che erogano potenza fino a 45 Watt, ma il caricabatterie fornito in dotazione è da 25 Watt.

Galaxy Note10 S Pen

L'ultima caratteristica degna di nota è in realtà un accessorio: si tratta della S-Pen, che ha sostanzialmente mantenuto l'aspetto delle incarnazioni precedenti e offre fino a 10 ore di autonomia grazie alla batteria integrata da 350 uAh.

Oltre a svolgere le funzioni tradizionali, la S-Pen del Galaxy Note 10 può essere usata per controllare la fotocamera dello smartphone, i contenuti multimediali e altre applicazioni; il software è inoltre capace di convertire il testo scritto a mano in testo digitato.

A completare la dotazione ci sono il lettore di impronte digitali a ultrasuoni posto sotto allo schermo, la presenza di un terzo altoparlante sul retro, e la mancanza del jack per le cuffie. Il sistema operativo è Android 9 Pie.

Sia il Galaxy Note 10 che il Galaxy Note 10 Plus si possono già preordinare, anche se le vendite vere e proprie inizieranno soltanto il 23 agosto.

I prezzi confermano le attese: sono necessari 979 euro per il Galaxy Note 10 e 1.129 euro per il Galaxy Note 10 Plus con 256 Gbyte di memoria interna.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Galaxy Note 10, oltre 1000 euro e niente jack per le cuffie

Commenti all'articolo (3)

Non è che sia "Interessante" visti i prezzi il G3 e il G4 con variante plus non sono proprio da buttare e che sia Vodafone che TIM si sono accordati sulla cooperazione della Nuova Rete e hanno deciso all'unanimità entrambe di rimuovere e sostituire l'esistente infrastruttura G3 a favore della G5, un processo lungo ma che se... Leggi tutto
9-8-2019 11:08

Uso addirittura il 3G perché il 4G non mi serve, non è che sia una feature molto interessante IMHO
8-8-2019 18:40

Domanda..... ....Avrà in caso di Giochi la possibilità di escludere la parte "Forata" o si avrrà un bel foro in mezzo all'area di gioco ? ....Il pennino scrive, nell'area della fotocamera ?
8-8-2019 15:42

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Utilizzi la funzione di salvataggio delle password nel browser?
Sì, è molto utile
Sì, ma ora non lo farò più perché non è sicuro.
Sì, ma solo per password di poco conto.
No, per sicurezza non ho mai memorizzato alcuna password nel browser.
No, perché? Le password si possono salvare?

Mostra i risultati (5713 voti)
Settembre 2019
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Il bug di Windows 10 che tinge di rosso gli screenshot
Antibufala: le foto di raggi spaziali che causano incendi nei boschi
Lo smartphone etico attento alle persone e al pianeta
Storie di hacker, campeggi e libertà
USB 4 è ufficiale e raggiunge i 40 Gbit/s
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
La lotta al ransomware procede silenziosa ma con successo
La maledizione dei connettori USB
Agosto 2019
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse
Sextortion, il malware che registra davvero chi guarda video a luci rosse
Misteriosa malattia colpisce i fumatori di sigarette elettroniche
Tutti gli Arretrati


web metrics