OneDrive, ecco la cronologia delle versioni su desktop

Basta un clic per annullare le modifiche apportate a un file per errore.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-05-2020]

onedrive cronologia versioni

OneDrive è uno dei servizi di cloud storage (conservazione di dati su server remoti) più apprezzati, se non altro perché è presente in Windows 10.

Ne esistono due versioni: quella basilare, adatta all'uso personale, che offre 5 Gbyte di spazio gratuito (ed è quella integrata in Windows), e quella professionale, chiamata OneDrive for Business, che è a parte di Office e offre funzioni aggiuntive, oltre a maggiore spazio.

È accessibile dal web, ma dispone anche di un'applicazione desktop che risulta comoda per quanti desiderano sincronizzare facilmente i file presenti in locale e quelli salvati in remoto.

Ora per l'app si sta avvicinando il momento di guadagnare una pratica funzionalità fino a oggi utilizzabile unicamente tramite l'interfaccia web: la cronologia delle versioni di ogni file.

In pratica, ogni volta che viene apportata una modifica a un file (o questo viene cancellato), OneDrive salva una copia della versione precedente: in tal modo si può tornare sui propri passi e rimediare a quella che sarebbe stata una variazione - o addirittura una cancellazione - irreparabile.

Utilizzare la cronologia è semplice: basta procedere esattamente come già si fa quando si adopera l'interfaccia web. È sufficiente infatti fare clic con il tasto destro sul file di cui si vuole recuperare una vecchia versione e scegliere dal menu contestuale la voce Cronologia versioni. Verrà presentato un riquadro con l'elenco delle varie edizioni di quel file.

La disponibilità della cronologia versioni su desktop dovrebbe riguardare innanzitutto gli utenti di OneDrive for Business, per poi estendersi anche a quelli della versione domestica.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
App creative e integrazione con OneDrive
Accedere ai file da remoto con OneDrive
Microsoft, da SkyDrive a OneDrive

Commenti all'articolo (1)

{bet}
Sebbene sia stato presente e partecipante a seminari di ogni tipo fin dal sorgere del cloud, quando ancora neanche gli addetti ai lavori sapevano bene cosa farsene, ho sempre avversato questa soluzione. Mettere i miei file su un server sconosciuto, alla mercè di eventuali guasti, furti, incendi, attentati, ecc., alla mercè... Leggi tutto
13-5-2020 19:40

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Utilizzi la funzione di salvataggio delle password nel browser?
Sì, è molto utile
Sì, ma ora non lo farò più perché non è sicuro.
Sì, ma solo per password di poco conto.
No, per sicurezza non ho mai memorizzato alcuna password nel browser.
No, perché? Le password si possono salvare?

Mostra i risultati (5760 voti)
Maggio 2020
Immuni, rilasciati i sorgenti
Da Samsung lo smartphone da usare in guerra
Microsoft confessa: ''Sull'open source abbiamo sbagliato tutto''
Da OnePlus lo smartphone che vede attraverso gli oggetti (e i vestiti)
Windows 10, inizia l'abbandono dei 32 bit
Facebook, arriva la nuova interfaccia. Senza possibilità di fuga
UE, giro di vite sui cookie
L'app che snellisce Windows 10
Windows 10, l'aggiornamento di maggio uscirà con un bug
WhatsApp, finalmente arriva il supporto a più dispositivi
Aprile 2020
Windows 10 diventa più scattante con il May 2020 Update
Rubare i dati da un Pc sfruttando le vibrazioni delle ventole
Il software per impersonare gli altri su Zoom e Skype
Pirateria, la soluzione è sospendere Telegram
Pubblicano vecchie foto delle vacanze: denunciati e multati
Tutti gli Arretrati


web metrics