Il Wi-Fi come forma di umorismo



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-07-2020]

creative

Le password utilizzate per proteggere le connessioni Wi-Fi possono far ridere? Il comico Naveen Richard ci prova, con delle password che scoraggiano, a suo dire, quelli che ti chiedono di usare il tuo Wi-Fi e poi si lamentano che è lento.

I suoi suggerimenti come password: Giveme500Bucks, NOOOOOOOOOO!!!! e 12345678SorrySorry123456. In italiano diventerebbero rispettivamente Dammi500Euro, NOOOOOOOOOO!!!! e 12345678ScusaScusa123456.

Immaginatele dette in risposta alla domanda "Mi dai la password del tuo Wi-Fi?" e capirete perché le considera sadicamente divertenti.

Se avete altri suggerimenti, magari presi da casi di vita vissuta, segnalateli nei commenti e ne parlerò nella puntata del Disinformatico radiofonico di oggi. Sospetto che siano molti quelli che usano password volgari o offensive senza pensare che potrebbe capitare prima o poi di doverle dire ad alta voce.

Si può fare qualcosa del genere anche con gli SSID, i nomi degli hotspot Wi-Fi. Dalle parti del Maniero Digitale ce n'è uno che si chiama 5G-SWISSCOM-TEST42. Chissà di chi sarà.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Approfondimenti
Sciami di router nelle nostre case conoscono la nostra posizione

Commenti all'articolo (4)

:lol: :lol: :lol:
28-8-2020 18:58

Ricordo di aver usato per parecchio tempo le password Moana e Kulo (importante...entrambi con prima lettera maiuscola!). Ho letto da qualche parte una battuta su uno che sceglieva come password di Facebook la parola "sbagliata", così se si dimentica e la mette errata gli viene suggerita da FB col messaggio: la tua password è... Leggi tutto
4-8-2020 22:45

{Maurizio}
un po' infantile e corta ma scemo6 l'ho usata in alcuni casi per essere sicuro dell'attenzione dell'utente a cui dovevo dare una password iniziale.
31-7-2020 22:02

Ho visto un filmato in cui la wi fi di un bar era: "primabeviseilitridigrappa".
30-7-2020 12:32

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è la tua app di instant messaging preferita?
WhatsApp
Telegram
Wickr
LINE
Kik
Tango
WeChat
Viber
Indoona
Snapchat
Facebook Messenger
Un'altra (indicala nei commenti qui sotto)

Mostra i risultati (2270 voti)
Aprile 2021
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Robot assassini crescono
Tracker nelle app: cosa sta succedendo in Rete?
Recupero IVA: oltre il 50% non viene rivendicata
Quiz: sei in una zona senza copertura cellulare
Bitcoin, un dilemma etico
Hackerate 150mila videocamere di sorveglianza, tra cui quelle di Tesla
Personal killer robot
La “truffa alla nigeriana” è un classico. Del sedicesimo secolo
Hard disk a confronto con SSD nei data center
Sciami di router nelle nostre case conoscono la nostra posizione
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 10 aprile


web metrics