Chrome permetterà di modificare le password salvate



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-08-2020]

chrome edit password

A volte sono le piccole funzioni preziose quelle che fanno amare un particolare programma più di un altro.

Nel caso di Google Chrome, proprio una di queste minuscole ma utili funzioni si prepara a debuttare: la possibilità di modificare le password salvate.

Il salvataggio delle password è una comodità che ormai tutti i browser offrono, ma le opzioni di gestione sono finora state molto limitate: si può salvare una password, la si può cancellare, la si può aggiornare (se il browser rileva l'inserimento di una password nuova in una pagina per la quale già dispone di credenziali) ma null'altro.

Se a ciò si aggiunge che la funzione di aggiornamento non sempre funziona correttamente, si capisce perché la modifica delle password salvate sia un'aggiunta molto gradita.

La funzionalità è per ora presente in Chrome Canary e va attivata con un flag dedicato (accessibile dalla pagina chrome://flags).

A quel punto, nell'elenco delle password visibile nella schermata delle impostazioni appare la nuova opzione Modifica password, visualizzabile tramite il menu di gestione (quello che si apre cliccando sui tre puntini posti in verticale).

La stessa funzione è disponibile nella versione di sviluppo di Chrome per Android, segno che in una delle prossime versione sarà accessibile anche al grande pubblico.

chrome modifica password

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

Personalmente preferisco usare LastPass e KeePass per gestire le password e non il browser.
31-8-2020 19:00

{ninomastro}
Anche l'antivirus Avast fa questo servizio da tempo, a pagamento annuale e cambia la password quando si richiede di cambiarla.
5-8-2020 07:40

{utente anonimo}
Firefox lo fa da un bel po...
4-8-2020 20:47

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Di quale generazione fai parte?
Generazione silenziosa: i nati tra il 1925 e il 1945
Baby boomers: i nati tra il 1945 e il 1965
Generazione X: i nati tra il 1965 e il 1980
Generazione Y (o Millennials): i nati tra il 1980 e il 1995
Generazione Z (o Post-Millennials): i nati dal 1995 al 2010
Generazione Alpha (o Screenagers): i nati dopo il 2010

Mostra i risultati (2905 voti)
Ottobre 2021
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Pesa di più una chiavetta USB piena di dati o una vuota?
Settembre 2021
iPhone 14: un progetto completamente nuovo
Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile
Windows 10, l'update di settembre impedisce di stampare
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 22 ottobre


web metrics