Titoli da panico per il "massiccio attacco hacker" in Italia: i dati concreti



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-02-2023]

hacker

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
La verità sul “massiccio attacco hacker” di cui tutti parlano

Scrive Rainews: "Agenzia per la cybersicurezza: "E' in corso un massiccio attacco hacker"
I tecnici dell'Agenzia hanno già censito "decine di sistemi nazionali verosimilmente compromessi e allertato numerosi soggetti i cui sistemi sono esposti ma non ancora compromessi"""
.

Come al solito, siccome in tante redazioni linkare le fonti è considerato un abominio, non viene riportata l'indicazione più importante, ossia l'informazione tecnica del CSIRT. È qui. E dice una cosa che Rainews ha tralasciato di mettere in evidenza: la falla di VMware ESXi sfruttata per l'attacco è stata corretta dal vendor due anni fa.

No, dico, due anni fa. L'avviso del CSIRT lo dice chiaramente: "vulnerabilità CVE-2021-21974 - già sanata dal vendor nel febbraio 2021".

Parliamoci chiaro: se non patchi un sistema da due anni e per di più lo esponi direttamente a Internet, prendi una canna da pesca e smetti di fare danni, perlamordiddio.

E per favore piantiamola con i titoli sensazionalisti: il titolo corretto, qui, non è "È in corso un massiccio attacco hacker" ma "Imbecilli non aggiornano da 2 anni computer esposti a Internet, si beccano quello che si meritano".

Gli anglofoni hanno un modo di dire perfettamente azzeccato per queste occasioni: FAFO. Fuck around, find out. Ossia, grosso modo, "Fai una cretinata, scoprine le conseguenze".

Se vi interessano i dettagli tecnici, BleepingComputer ha pubblicato un ottimo articolo in proposito; Censys ha un elenco dei server colpiti; e qui ci sono istruzioni per proteggere i server e per tentare il recupero dei file cifrati dal ransomware.

In Italia i server colpiti (non quelli vulnerabili, ma quelli che sono già stati infettati) sono almeno una ventina, secondo Censys; in Svizzera sono più o meno altrettanti.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Cybersicurezza, generali e fantaccini

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Approfondimenti
Falla in Thunderbolt, vulnerabili i Pc più vecchi di un anno
20 anni fa esplodeva il virus/worm Iloveyou

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 14)

Vero purtroppo... Leggi tutto
11-2-2023 15:49

La falla dovuto alla modalit di utilizzo di OpenSLP[/url] in ESXi e, come dichiarato da [url=http://forum.zeusnews.com/link/829414]VMware il problema presente indipendentemente dal SO sul quale ESXi sta girando per cui sia che si usi Windows o Linux, se ESXi non stato patchato si a rischio. Leggi tutto
11-2-2023 15:45

Se si scrive cracker poi la gente non capisce. Leggi tutto
10-2-2023 10:54

Non stato specificato se la falla stata sfruttata su server Windows o Linux o entrambi, sembra pi legata a un singolo software. Leggi tutto
10-2-2023 10:53

non dobbiamo fare tutti buoni e tutti cattivi ma premiare chi si comporta in maniera diligente e punire i cialtroni. Leggi tutto
9-2-2023 20:37

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Chi fa la coda fuori dal negozio per acquistare il nuovo iPhone / iPad / iPod il primo giorno ...
Un vero appassionato
Un fanatico
Un iDiota

Mostra i risultati (12336 voti)
Marzo 2023
Diablo IV accusato di friggere le schede video
Hyundai: i touchscreen nelle auto sono pericolosi
Windows 11, ancora SSD lenti dopo l'ultimo aggiornamento
La IA entra in Gmail e nei Documenti di Google
Samsung beccata a barare sulle foto della Luna
Perché c'è una fotocamera negli scanner dei supermercati?
Il primo datacenter lunare sta per aprire i battenti
Amazon chiude 8 negozi “senza commessi”
Meta inietterà la IA in WhatsApp, Facebook Messenger e Instagram
Febbraio 2023
Intelligenza artificiale: il programmatore pericoloso
SPID a rischio, due mesi per deciderne il futuro
L'UE vara il Portafoglio per l'Identità Digitale
Sfida su TikTok costringe ad aggiornare 8 milioni di auto
Windows 11 è praticamente uno spyware
La verità sul “massiccio attacco hacker” di cui tutti parlano
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 29 marzo


web metrics