Linux rimpiazza Windows nel Comune di Roma

Seguendo le orme di molte altre città europee e non, Roma ha deciso di affidarsi al software libero.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-04-2004]

Mariella Gramaglia, assessore alla Comunicazione del Comune di Roma, annuncia che - a partire da maggio - Linux rimpiazzerà Windows nei computer dell'amministrazione della capitale. Seguendo le orme di molte altre città europee e non, Roma ha deciso di affidarsi al software libero.

"Mettiamo subito in chiaro una cosa: noi no ce l'abbiamo con Microsoft", asserisce la Gramaglia, e in effetti c'è da dire che con la società di Bill Gates il Comune di Roma sta curando un programma per l'alfabetizzazione informatica degli anziani, tanto per citare uno dei progetti.

Ciò non toglie che questo è l'ennesimo ceffone tirato all'azienda delle finestre da parte dell'open source che sta togliendo alle tasche del software proprietario non pochi dollari.

L'esperimento romano, per ora cauto e graduale, sarà condotto in questa maniera: "Le prime prove saranno condotte sulla posta elettronica, sui software di agenda e sulle piattaforme di condivisione".

L'assessore Gramaglia definisce questa mossa "una scelta politica", nel senso che essa costituirà un utile contributo alla diversificazione all'interno del mercato del software.

Per questo motivo la scelta è sostenuta sia dalla sinistra che dalla destra. "Il dibattito sul software libero è stato portato avanti da parlamentari del centrosinistra, come il senatore Cortiana e l'onorevole Folena.

Ma anche nel centrodestra, e penso il ministro Stanca, si sottolinea l'importanza di introdurre piattaforme open source nella pubblica amministrazione".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Approfondimenti
Il Comune di Madrid sceglie il software libero

Commenti all'articolo (3)

Sarei curioso di vedere quante persone lo sapranno usare. Alcuni con la pappa bella e pronta han difficoltà figuriamoci davanti a "certi grattacapi" :?
31-10-2015 18:06

{W3C_Freedom}
Le scelte politiche sinceramente non mi appartengono, se dovessi attendere delle scelte sensate da parte dei politici, potrei anche crepare nel frattempo. fortunatamente da 17 anni a questa parte mi sono avvicinato a GNU/linux e fra il 2000 ed il 2008 ho provato molte distribuzioni. Dal 2008 al 2015 sono passato da GNU/linux gNewSense... Leggi tutto
29-10-2015 20:11

Tiziano Dal Farra
Già. Ottimo, ma esiste anche una terza via... Leggi tutto
15-4-2004 16:57

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale tra questi due candidati assumeresti?
Il primo ha più esperienza e competenze specifiche.
Il secondo è particolarmente brillante e ha un grande potenziale.

Mostra i risultati (870 voti)
Febbraio 2019
Hai criticato Mark Zuckerberg? Allora forse Facebook ti sta già tracciando
Microsoft chiede agli utenti di non usare Internet Explorer
Cassandra Crossing/ Colore viola addio
Microsoft: Non comprate Office 2019
Storia di un attacco informatico a una banca
Lasciate Facebook per un mese: vi farà bene
Windows Update irraggiungibile, ma torna a funzionare cambiando i DNS
Prosecco italiano sotto accusa: distrugge le colline da cui nasce
Gennaio 2019
Cassandra Crossing/ Truffati o indotti in errore?
La lavastoviglie compatta che lava i piatti in 10 minuti
Microsoft azzoppa Windows Media Player in Windows 7
Facebook vuole unificare Instagram, Messenger e WhatsApp
Windows Lite farà piazza pulita delle ''piastrelle'' nel menu Start
I dipendenti del social network sanno tutto. E se la ridono
Il sito Torrent distribuito e impossibile da censurare
Tutti gli Arretrati


web metrics