Addio all'inventore della segreteria telefonica

Nel 1948 inventò l'oggetto di culto che ha rivoluzionato le abitudini degli uomini di tutto il mondo.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-05-2004]

E' recentemente scomparso l'inventore della segreteria telefonica. Aveva 92 anni e il suo nome era Joseph James Zimmerman jr.

Nel 1948 aveva inventato quello che poi sarebbe diventato un oggetto di culto e di uso comune. Amata non soltanto nel mondo del lavoro ma anche nell'ambito familiare, la segreteria telefonica è nata dall'ingegno di Zimmerman, che versava in un momento di bisogno.

Laureato in Ingegneria Elettronica alla Marquette University, Usa, l'inventore lavorava in quegli anni come imprenditore nel settore degli impianti di riscaldamento, ma, purtroppo per lui, senza tanti ritorni economici.

A un certo punto sovvenne in lui l'idea di creare un sistema per la memorizzazione di messaggi al telefono, per evitare la spesa di un salario in più a una segretaria che non poteva permettersi.

Il sistema in questione doveva far sì che una macchina rispondesse e archiviasse un messaggio lasciato dall'interlocutore che non doveva superare i trenta secondi.

L'ingegnere mise a punto la sua invenzione mediante l'uso di una scatola che commutasse la linea telefonica al momento della chiamata, di un grammofono a disco per l'incisione del messaggio di risposta e di un magnetofono per la registrazione delle parole in entrata.

Questa idea ha rivoluzionato le abitudini degli uomini di tutto il mondo, in quanto per la prima volta era una macchina a rispondere al telefono e non la tradizionale segretaria.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Che cos' pi rivoluzionario, tra questi... qualcosa-book?
Chromebook
Ebook
Facebook
Macbook
Netbook
Notebook
Playbook
Ultrabook

Mostra i risultati (2219 voti)
Marzo 2020
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Tutti gli Arretrati


web metrics