L'Irlanda elimina il voto elettronico

I dispositivi utilizzati non sarebbero in grado di assicurare la segretezza e la precisione del voto.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-05-2004]

L'Irlanda ha eliminato l'uso delle macchine per il voto elettronico dalle prossime elezioni europee in giugno, dopo che una commissione indipendente ha affermato che non sarebbe stato possibile garantire la segretezza e la precisione del voto.

Il governo irlandese ha speso 40 milioni di euro in macchine per il voto elettronico acquistate dal produttore olandese Nedap. L'opposizione irlandese sta chiedendo le dimissioni del ministro responsabile per l'Ambiente e il Governo Locale, Martin Cullen.

In Irlanda c'e' stato un feroce dibattito pubblico a proposito dei sistemi di voto elettronico, dopo che alcuni esperti hanno espresso preoccupazioni sull'affidabilita' delle apparecchiature e del loro software.

Nel 2002 l'azienda di sicurezza Zerflow ha rivisto le macchine prodotte dalla Nedap e ha concluso che era possibile manipolare il processo di votazione. Da allora, esperti e gruppi della societa' civile hanno spinto per la revisione indipendente del codice sorgente e per l'implementazione di una ricevuta cartacea (Voter Verified Audit Trail).

La ricevuta dovrebbe permettere agli elettori di vedere sulla carta il risultato del proprio voto, dal momento che non e' possibile vedere cosa avviene all'interno delle macchine.

I dispositivi potrebbero infatti mostrare un voto all'elettore e registrarne un altro al proprio interno. Una scheda elettorale su carta puo' anche essere usata in un riconteggio manuale, se lo si desidera. Le macchine della Nedap non forniscono una ricevuta cartacea di questo tipo.

A marzo del 2004 il governo irlandese ha istituito la Commissione sul Voto Elettronico per rivedere la segretezza e l'accuratezza dei sistemi della Nedap. Nel proprio rapporto la commissione conclude di "non poter consigliare l'uso del sistema prescelto per le elezioni in Irlanda a giugno 2004". "[...] la Commissione non e' rimasta soddisfatta dell'accuratezza e della segretezza del sistema".

Uno dei problemi e' stato che il software utilizzato non e' disponibile per una verifica completa: "La Commissione non ha ottenuto accesso all'intero codice sorgente, e non c'e' abbastanza tempo prima delle elezioni di giugno per una revisione integrale della versione definitiva del programma, revisione che sarebbe necessaria prima di poter usare il software in queste elezioni".

Le macchine della Nedap stanno venendo usate in Olanda da circa l'80% dei votanti. Il codice sorgente non e' pubblico in Olanda, e non e' stato ottenuto dal governo Olandese. Le macchine vengono provate, ma i rapporti sui test non sono pubblici.

Il dibattito irlandese ha imposto ai membri olandesi del parlamento di sollevare degli interrogativi sull'affidabilita' delle macchine della Nedap utilizzate in Olanda.

Il ministro responsabile De Graaf aveva risposto di non vedere alcun problema con il sistema, poiche' soddisfa i requisiti che erano stati specificati in una legge del 1997. Al momento di rispondere, non era ancora nota la decisione irlandese di cancellare il proprio piano per il voto elettronico.

Approfondimenti
Svizzera, no al voto elettronico

Commenti all'articolo (1)

yyy
era prevedibile !!
15-5-2004 04:28

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai un'idea nel cassetto e ti piacerebbe aprire una startup per realizzarla. Che cosa ti frena?
Non ho i soldi per farla partire
Il momento economico non è favorevole
Non ho ancora trovato le persone giuste con cui farlo
E' troppo rischioso per me
Non sono sicuro di riuscire a portarlo a termine
Sarebbe troppo complicato, indipendentemente dai soldi
Non mi sento portato a fare l'imprenditore
E' solo un sogno e in realtà non credo che lo farei
Per un altro motivo e cioè...

Mostra i risultati (1255 voti)
Marzo 2020
Windows 10, l'aggiornamento causa problemi di connessione
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Tutti gli Arretrati


web metrics