Scaricare i film legalmente

E' l'ultima trovata americana per la diffusione e lo scaricamento (legale) di film da Internet.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-06-2004]

Pagando una quota mensile di 12,95 dollari, il nuovo servizio Starz Ticket permette agli utenti (in possesso di connessione a banda larga) di scaricare fino a cento film in formato digitale.

Una volta scaricati sul proprio computer, i film possono essere visti un numero illimitato di volte, prima di non essere più visualizzabili (durano, infatti, un mese, dal giorno in cui sono stati scaricati).

Il servizio è stato avviato solo quest'anno (anche se progettato nel 2002) da Real Networks e da Starz Encore ed è attivo nei soli Stati Uniti; soltanto negli ultimi mesi infatti la banda larga ha avuto negli Usa una tale diffusione da permettere la nascita di servizi di questo tipo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

markkk
DownloadShield, dubbio atroce Leggi tutto
24-12-2004 21:47

markkk
Su DownloadShield si può già senza limiti Leggi tutto
24-12-2004 21:30

andrea
ke cavolata Leggi tutto
16-7-2004 22:10

sergio
americanfilms Leggi tutto
9-7-2004 18:56

mag
Purtroppo il servizio è riservato ai residenti negli USA.
9-7-2004 17:16

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Il governo vorrebbe eliminare la tassa di proprietà travestita da canone, trasferendola sulla bolletta della luce. Sei d'accordo?
No
Non lo so

Mostra i risultati (2685 voti)
Marzo 2020
Windows 10, l'aggiornamento causa problemi di connessione
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Tutti gli Arretrati


web metrics