Word avrà il francobollo

Nella prossima versione di Office, in vendita da marzo, ci sarà un'icona per inviare lettere con Word e pagare on line l'affrancatura.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-01-2005]

Poste Italiane e Microsoft proseguono le loro iniziative di sempre più stretta partnership commerciale.

Da marzo nelle versioni italiane del pacchetto di Office ci sarà anche l'iconcina di Poste Italiane: si potrà scrivere una lettera in Word e poi inviarla attraverso un servizio di posta "ibrida".

Il centro di servizio delle Poste stampa su carta tradizionale la lettera, la imbusta e la affranca, consegnandola tramite postino (con i tempi della posta prioritaria, cioè 24 ore dal recapito); al francobollo bisogna aggiungere un piccolo supplemento, ridotto in caso di carnet per più lettere.

L'utente potrà pagare con addebito in conto corrente postale on line, carta Postepay o altra carta di credito.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Davvero non trovo l'utilità di questo nuovo servizio... Risparmiare tempo? Bhè allora mando una mail, un fax... o preferisco anche una passeggiata alla prima casella postale! Idea bocciata... vedremo come andrà!
19-10-2011 12:01

madvero
poste italiane Leggi tutto
27-1-2005 09:41

cacao74
Sempre legata al monopolista... Leggi tutto
26-1-2005 19:53

È risaputo che i pacchi sono regolarmente rubati. Non ne arriva uno! Se devi proprio mandare un pacco, invialo come raccomandata, altrimenti tanto vale rinunciarci, non arriverà mai.
26-1-2005 12:34

Cosi chi stampa la mia lettera se la legge! Bella trovata!
25-1-2005 21:57

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Vuoi scaricare la canzone 'Yesterday' dei Beatles; esistono varie opzioni su Internet. Quale file scarichi tra i seguenti?
Yesterday-Beatles-Song.scr
Beatles_All_songs.zip
Beatles_Yesterday.mp3.exe
Betles-Yesturday.wma

Mostra i risultati (1375 voti)
Marzo 2020
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Tutti gli Arretrati


web metrics